Progetto Gionata

grande_trans

Maggio 2015. Le città dove si veglierà per le vittime dell’omo-transfobia

“Io ti celebrerò, perché sono stato fatto in modo stupendo. Meravigliose sono le tue opere, e l’anima mia lo sa molto bene” (Salmo 139,14). Uniti da queste parole, per il 9° anno consecutivo, tante Veglie e culti domenicali, nei giorni precedenti e successivi al 17 maggio (giornata internazionale contro l’omofobia, IDAHO), faranno memoria delle vittime della violenza dell’omo-transfobia in chiese...

grande_dono

Sul matrimonio gay la lezione dei cattolici irlandesi

Articolo di Pierluigi Battista pubblicato sul Corriere della Sera del 24 maggio 2015, pag.24 Anche nella cattolica Irlanda il matrimonio gay non è più un tabù. Non lo è in una Nazione in cui il cattolicesimo ha avuto e ha un peso fondamentale. Nell’Irlanda del culto di san Patrizio, dove storicamente la fede cattolica ha avuto un peso politico e...

grande_abbraccio_donne

I cattolici d’Irlanda dicono “Si” al matrimonio gay

Articolo pubblicato sul sito de La Stampa il 23 maggio 2015 Non è stato un plebiscito, ma la vittoria del «sì» è nettissima. Svolta storica in Irlanda, terra di antiche radici cattoliche, che oggi è diventato il primo Paese al mondo a introdurre i matrimoni gay tramite un referendum. I voti favorevoli sono stati a livello nazionale il 62,1%, con...

grande_Tunisia

Sono un gay del Burundi: “finalmente mi sono accettato così come sono!”

Articolo di Leonce Bitariho pubblicato sul blog Waza. L’Afrique se raconte (Francia) il 31 ottobre 2013, libera traduzione di Marco Galvagno. Nonostante l’incriminazione dell’omosessualità in Burundi alcuni omosessuali non temono di rivelare la propria omosessualità ai loro cari e di agire per aumentare l’integrazione delle minoranze sessuali. N.S., che desidera nonostante tutto restare anonimo sul web, nota della redazione ha...

uomo_tre

La Bibbia letta con occhi di una persona omosessuale: la parabola del figliuol prodigo (Luca 15,11-32)

Articolo di Carlos Osma pubblicato sul suo blog HOMOPROTESTANTES (Spagna) il 1 settembre 2014, liberamente tradotto da Dino Come leggere la parabola del figliuol prodigo alla luce dell’esperienza delle persone omosessuali? Questa domanda qualche giorno fa era l’argomento di conversazione con un buon amico. La sua conclusione è stata piuttosto categorica: “Non rimuginarci sopra Carlos, molti omosessuali si sono allontanati...

grande_preghiera

Manifesto del VIII incontro di Credenti LGBT del Sud (Spagna)

Manifesto del VIII incontro di Credenti LGBT del Sud, Chipiona (Spagna), 10 maggio 2015, liberamente tradotto da Dino Stimati amici, lo scorso fine settimana, dall’8 al 10 maggio 2015, si è tenuto a Chipiona (Cadiz, Spagna) il VIII Incontro di credenti LGBTI del sud, con la partecipazione di circa 70 persone provenienti da diverse zone dell’Andalusia (Siviglia, Malaga, Cadice, Almeria...

uomo_due

Nel disegno di Dio è stato una cosa buona accettarmi come gay

Testimonianza di Yves* pubblicata sul sito cattolico Reflexion et partage (Francia) il 2 novembre 2000, liberamente tradotta da Marco Galvagno Non è stato facile accettarmi come omosessuale, dato che ero profondamente credente e praticante, ma la chiesa cattolica (non solo il papa e i vescovi, ma anche molti cristiani ed anche i miei stessi genitori) facevano a gara nel ripetermi...