Progetto Gionata Blog

Noi cristiani LGBT a quale speranza siamo chiamati? Partiamo dal pregiudizio

Riflessioni di Daniele del Progetto Giovani Cristiani LGBT, parte prima* Sia la scienza che la religione cristiana dinanzi alla controversa questione sull’origine dell’orientamento omosessuale hanno sospeso il loro giudizio non essendoci basi di alcun genere su cui poter fondare le proprie granitiche certezze, eppure ci sono psicologi e psicoterapeuti, come Gerard Van Den Aardweg, che si sono cimentati nella ricerca...

Il cammino pastorale della diocesi francese di Rouen con le persone LGBT e le loro famiglie

Presentazione della pastorale con le persone omosessuali e le loro famiglie pubblicata sul sito della diocesi cattolica di Rouen (Francia), liberamente tradotta da Alyssa Nocco Tra il giugno 2015 e il marzo 2016 è stato istituito un gruppo di riflessione a seguito di una richiesta da parte di una persona omosessuale, con il supporto dell’arcivescovo monsignor Descubes e del viceparroco...

Nonostante il covid non dimentichiamo la pandemia di HIV

Articolo di Lois Chingandu pubblicato sul sito della Global Cause Foundation (Gran Bretagna) il 25 novembre 2020, liberamente tradotto da Giulia Garofani La risposta globale al COVID-19 ha dimostrato che tutto è possibile. Ora abbiamo bisogno dello stesso impegno per sconfiggere l’AIDS. L’AIDS non è scomparso. Forse possediamo trattamenti efficaci e metodi di prevenzione innovativi, ma non siamo riusciti a...

Viaggio “nella notte fonda” della Chiesa cattolica polacca

Articolo di Donald Snyder* pubblicato sul sito del quindicinale cattolico National Catholic Reporter (Stati Uniti) il 15 gennaio 2021, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro È una predizione fosca, quella che riguarda la Chiesa Cattolica in Polonia: “Io dico che è notte fonda per la Chiesa. È un periodo difficile, di crisi” dice Zbigniew Nosowski, noto intellettuale polacco. Il sociologo e...

19 gennaio/16 febbraio 2021 gli appuntamenti on line del martedì sera a Casa Rùah

Continuano gli appuntamenti on line del martedì sera a Casa Rùah! Infilatevi le pantofole di casa e raggiungeteci nella stanza Zoom Casa Ruah (usate sempre questo link: https://zoom.us/j/97862106500). Non è necessario iscriversi. Potete portare un* o più amic*. Una volta entrati nella stanza accendete la webcam e godetevi la serata. Il salotto verrà aperto alle 20.45 per permetterci di iniziare puntuali...