Category: 2010

“Chi ci separerà dall'amore di Cristo?” (Romani 8,35) sarà il nostro grido e la nostra domanda che risuonerà dalla Palermo a Milano, da Madrid a Monaco di Baviera, nelle tante veglie ecumeniche di preghiera in cui ricorderemo, ancora una volta, le tante vittime della violenza dell’omofobia.

Le città dove,  dal 12 al 27 maggio 2010, si veglierà per ricordare le vittime dell’omofobia

Le città dove, dal 12 al 27 maggio 2010, si veglierà per ricordare le vittime dell’omofobia

Come cristiani possiamo “rimanere in silenzio” quando tanti uomini e donne soffrono vittime della violenza e delle ipocrisie della società e delle loro chiese? Noi diciamo di no!Ecco perchè, per il quarto anno consecutivo, da mercoledì 12 al 17 maggio 2010 (giornata internazionale contro l’omofobia) ed oltre, cristiani di diverse confessioni religiose (cattolici, valdesi, battisti, metodisti, etc…) pregheranno insieme ai...

Veglie di preghiera contro l’omofobia. A Cremona le presiede il Vescovo, a Roma invece…

Veglie di preghiera contro l’omofobia. A Cremona le presiede il Vescovo, a Roma invece…

Articolo di Giampaolo Petrucci tratto da Adista Notizie n. 44 del 29 maggio 2010 “Che ironia della sorte: da una parte Ratzinger con le sue scarpette Prada e, dall’altra, questa piccola grande donna con le sue ballerine di vernice laccata. E poi si dice che Dio non abbia il senso dell’ironia”. 

Il 27 maggio anche a Como veglieranno per le vittime dell’omofobia

Il 27 maggio anche a Como veglieranno per le vittime dell’omofobia

Dopo l’esperienza positiva della veglia che si é svolta a Milano lo scorso 13 Maggio 2010, alcune delle persone che hanno partecipato a quell’incontro di preghiera hanno deciso di realizzare anche nella città di Como una Veglia di preghiera per ricordare le vittime dell’omofobia e della transfobia.

‘Non c’era posto per loro’ (Lc 2,7). I fioretti di San Francesco e le veglie per le vittime dell’omofobia

‘Non c’era posto per loro’ (Lc 2,7). I fioretti di San Francesco e le veglie per le vittime dell’omofobia

Riflessioni di Gianni Geraci del Gruppo Il Guado di Milano del 21 maggio 2010 Quando, quattro anni fa, ho ricevuto l’email in cui gli amici di Firenze mi comunicavano la loro idea di organizzare una veglia di preghiera per le vittime dell’omofobia mi sono detto: «Ecco finalmente qualche cosa che dovrebbe trovarci tutti concordi e che dovrebbe trovare anche l’appoggio...

La città eterna, tre gruppi di cristiani omosessuali, una parrocchia e la veglia per le vittime dell’omofobia

La città eterna, tre gruppi di cristiani omosessuali, una parrocchia e la veglia per le vittime dell’omofobia

Testimonianza dal gruppo Nuova Proposta, donne e uomini cristiani di Roma, del 20 maggio 2010 Finalmente è arrivato il momento tanto atteso! Per la prima volta dopo quattro anni, a Roma si potrà pregare insieme tra cristiani (cattolici e valdesi) omosessuali e eterosessuali. E si potrà farlo per ricordare le vittime dell’omofobia, ma non solo quella che si concretizza in...

Vite spezzate. Storie di ordinaria omofobia dalla veglia di Milano

Vite spezzate. Storie di ordinaria omofobia dalla veglia di Milano

Testimonianze lette nella Veglia ecumenica di preghiera per le vittime dell’omofobia e della transfobia, Chiesa cattolica di S. Maria della Fonte di Milano, 13 maggio 2010 Quella di essere aggrediti quando non si nasconde la propria omosessualità è un’esperienza che è capitata a tanti. E spesso l’aggressore non si ferma agli insulti, ma passa alla violenza fisica con conseguenze che,...

Niente e nessuno ha il potere di rendere vana la nostra alleanza con Dio

Niente e nessuno ha il potere di rendere vana la nostra alleanza con Dio

Predicazione di Giorgio Rainelli, presidente della Refo, al culto evangelico per la giornata mondiale contro l’omofobia, chiesa Metodista di via XX Settembre di Roma, 16 maggio 2010 Care sorelle, cari fratelli. La lettera di Paolo ai Romani è cosi importante e fondamentale nella storia della chiesa che difficilmente si riuscirà a dire qualcosa di innovativo sul testo di questa predicazione.Tutta...