Category: Dal mondo

Gran Bretagna: un giovane musulmano gay ha sposato il suo compagno

Articolo pubblicato sul sito del quotidiano Telegraph (Gran Bretagna) l’11 luglio 2017, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Un ragazzo musulmano, che ha tentato il suicidio dopo i maltrattamenti subiti a causa della sua sessualità, è forse il primo esponente della sua fede a sposare un uomo nel Regno Unito. Jahed Choudhury, 24 anni, è cresciuto con lo stigma omosessuale ed è...

TQILA, l’unità LGBT che combatte l’ISIS

Articolo pubblicato sul sito Giornalettismo il 26 luglio 2017 TQILA è il nome di un’unità di combattimento contro l‘ISIS, che fa parte della milizia IRPGF, formata da un gruppo di persone LGBT. Gay, lesbische e transessuali della Siria si sono uniti per prendere le armi e contrastare i terroristi del sedicente Stato islamico, dopo che negli ultimi anni i jihadisti di...

Il Pride di Gerusalemme tra tensioni e arresti

Articolo di Luca Minoli e Michelle Toulouse pubblicato sul sito Giannielle il 5 agosto 2017 C’era un’atmosfera diversa al Gay Pride di Gerusalemme, che si è svolto lo scorso giovedì, 3 agosto rispetto a quello di Tel Aviv di giugno, forse un po’ meno gioiosa, ma più rivendicativa in termini di diritti per le persone LGBT. Secondo il quotidiano israeliano...

Sui diritti delle persone LGBT l’Argentina è un paese in rosa?

Articolo pubblicato sul COURRIER de l’ACAT. Magazine cristiano sui diritti dell’uomo (Francia), Marzo/aprile 2017, n°343, pag.39, libera traduzione di Marco Galvagno Con l’adozione di varie leggi favorevoli ai gay, in questi ultimi anni, l’Argentina è stata presentata come il paese più gay friendly dell’America Latina, ma questa evoluzione delle leggi ha comportato un cambiamento reale nell’evoluzione della mentalità? L’Argentina si...

Il cardinale Cupich: “Nella chiesa dire persone gay, lesbiche o LGBT è un segno di rispetto”

Articolo di Michael J. O’Loughlin pubblicato sul sito della rivista cattolica America (USA) il 18 luglio 2017, libera traduzione di Pietro P. Il cardinale di Chicago Blase Cupich  è entrato nel dibattito relativo al modo in cui la Chiesa cattolica dovrebbe interagire con i gay e le lesbiche, parlando alla platea di Chicago ha detto che si dovrebbero usare le...

Cattolici LGBT. Il cardinale Tobin apre le porte

Articolo di Chiara Basso pubblicato sul mensile cattolico Jesus del luglio 2017, pag.18 In sintonia con il famoso “chi sono io per giudicare?” di papa Francesco, alcuni religiosi hanno iniziato ad aprire le porte anche alla comunità Lgbt (Lesbiche gay, bisessuali e transgender). In cima alla lista ci sono il gesuita ]ames Martin, direttore della rivista America e autore del...

Il vescovo cattolico di San Jose ribadisce alla sua diocesi l’accoglienza delle persone LGBT

Articolo di Trudy Ring pubblicato sul sito di Advocate (Usa) il 7 luglio 2017, libera traduzione di Pietro P. Dopo che un vescovo cattolico dell’Illinois ha dato indicazioni al clero della sua diocesi di negare i sacramenti alle coppie gay sposate civilmente, un vescovo nella California settentrionale sta prendendo un approccio molto più accogliente. “Notizie recenti sulle politiche e le...