Il tuo 5×1000 a Samaria per la solidarietà lgbt

Testo di Sergio del Fondo Samaria, associazione cristiana di solidarietà lgbt

Ci è venuto a trovare nella redazione dei volontari di Gionata una personcina giovane ma dai modi decisi. E’ in cerca di aiuti concreti da parte del mondo lgbt cristiano, ma è soprattutto disponibile a dare una mano! Ci ha lasciato il suo corriculum che pubblichiamo volentieri.

Nome. Fondo Samaria. Associazione di solidarietà lgbt di ispirazione cristiana.

Età. 4 anni (quasi 5, in realtà, se contiamo anche la gestazione). Siamo nati a seguito del secondo Forum dei Cristiani Omosessuali con l’obiettivo di essere una piccola “Charitas” che sostiene in modo concreto progetti volti al sostegno e l’integrazione delle persone lgbt in Italia, ma anche oltre.

Documenti di identità. La mia identità e le informazioni su di me le puoi trovare sul mio sito http://www.fondosamaria.org/.

Sesso. Di ogni sorta, ma sempre con l’occhio attento a chi per la sua identità sessuale e affettiva è discriminato.

Segni particolari. Il nostro profilo di interventi verso persone lgbt ci distingue dalle altre associazioni di promozione sociale. Abbiamo maturato la convinzione che i nostri ultimi siano ultimi due volte, perché persone in difficoltà e persone lgbt. Sono doppiamente invisibili, per cui viene loro chiesto per ricevere un aiuto di non essere persone complete, ma bisognosi anonimi. Questo è quanto non vogliamo.

Occupazione. Alcune cose che abbiamo fatto le potete leggere qui. In particolare, l’anno scorso ci siamo occupati di aiutare la pubblicazione di un buon libretto divulgativo sul gender; di dar sostegno a giovani attivisti tunisini accusati di “sodomia” e ripudiati dalle loro famiglie; di contribuire economicamente a progetti verso persone sieropositive; di appoggiare concretamente iniziative di incontro cristiano lgbt. In questo 2017 abbiamo voluto sostenere una casa famiglia di accoglienza per persone lgbt in situazioni critiche a Roma, favorire economicamente la partecipazione ad un pellegrinaggio lgbt lungo la Via Francigena, continuare l’impegno sul tema del gender e gli aiuti verso persone sieropositive.

Familiarità. Siamo in rete con le altre realtà locali, italiane, europee di omosessuali cristiani, sempre pronti di essere al servizio di tutte.

Ambizioni. Abbiamo aiutato e vogliamo continuare a realizzare: gesti di carità concreta; azioni di lotta alla discriminazione nelle chiese e nella società; sostegno alla ricerca teologica e culturale alla ricerca della piena riconciliazione fra fede e vita lgbt; sostegno pratico a iniziative maturate nella nostra rete di amicizia cristiana. Quanto siamo utili, lo direte voi.

Appuntamento. L’Associazione Fondo Samaria celebra la prossima domenica 25 giugno 2017 la sua assemblea annuale di approvazione dei bilanci e chiede a tutti di contribuire, anche solo con qualche idea. Prendete la parola anche voi!

Dichiarazione spontanea. Il Fondo Samaria ha anche rilasciato una dichiarazione spontanea che trascriviamo integralmente:

Dal 2015 l’Associazione Fondo Samaria è iscritta nei registri delle associazioni di promozione sociale (APS) e può essere indicata in dichiarazione dei redditi come ente beneficiario del 5 x mille. Vorremo invitare tutti quelli che hanno la voglia di aiutare concretamente con un gesto di solidarietà ad indicare nella loro denuncia dei redditi il nostro codice fiscale 97649540156
.

Share on Facebook5Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on Tumblr0Email this to someonePrint this page

Potrebbero interessarti anche...