Tagged: Gruppo Reggio Emilia

C’incontriamo al gruppo per cristiani LGBT e i loro genitori di Reggio Emilia per conoscerci e pregare insieme grazie alla disponibilità del nostro parroco che ci ha aperto le porte dell’Unità pastorale di Santa Maria degli Angeli di Reggio Emilia. Speriamo di costruire insieme un cammino di chiesa dove le persone che vi sono accolte possano sentirsi a casa senza pregiudizi, paure ed ostacoli ma sentendosi a loro agio, accolte, protette e al sicuro nella comunità.
Che tu sia un persona gay, lesbica, trans cristiana o un loro genitore noi ti aspettiamo, è tempo di camminare insieme.
Per partecipare a questa nuova realtà puoi contattare Giovanni Dazzi via email gdsr64@gmail.com o al cell.339/1625560

La veglia di Reggio Emilia, un miracolo in città dopo un lungo temporale

Riflessioni di Maurizio Mistrali Reggio Emilia. Domenica sera: un gran temporale che mi sembra simboleggi l’aria agitata di questi giorni: veglia per le vittime dell’omofobia, trans fobia e tutte le discriminazioni si..no…polemiche… Insomma l’aria di Reggio non è quella sonnacchiosa di una città di provincia. Sulla porta mi accoglie don Paolo, il Parroco, con un sorriso accogliente, schietto. E mi...

In parrocchia a Reggio Emilia abbiamo vegliato per rispondere all’odio con l’amore

. Riflessioni tratte dal blog di don Paolo Cugini sulla Veglia per superare l’omofobia e ogni discriminazione nella parrocchia Regina Pacis (Reggio Emilia, 14 maggio 2017) La Chiesa si è gremita di gente. Molte persone erano già in chiesa mezz’ora prima dell’inizio per provare i canti. C’è un clima d’amicizia, di desiderio di partecipare alla costruzione di un mondo nuovo,...

A Reggio Emilia una parrocchia apre le porte alla veglia dei cristiani LGBT

Articolo di Daniele Petrone pubblicato su Il resto del Carlino, edizione di Reggio Emilia il 9 maggio 2017 «Accogliete gay e trans, è quello che farebbe Gesù. La Chiesa deve chiedere loro scusa». Le parole pronunciate da Papa Francesco meno di un anno fa hanno sfondato una porta che sembrava sigillata nel mondo cattolico. E su questa linea, la parrocchia...

Perchè a Reggio Emilia veglieremo in parrocchia per le vittime dell’omofobia

Riflessioni di don Paolo Cugini pubblicate sul suo blog PENSANDO il 7 maggio 2017 E’ da undici anni che vengono proposte in molte città del mondo veglie di preghiere per le vittime dell’omofobia, transfobia e di ogni vittima di discriminazione. La preghiera è la forma più semplice e spontanea che abbiamo per comunicare con il Padre, per chiedere aiuto quando...

A maggio la nostra liturgia in parrocchia per superare l’omofobia e ogni discriminazione

Riflessioni di Elena ed Enrico pubblicate sul mensile parrocchiale “Insieme” dell’Unità pastorale di Santa Maria degli Angeli* di Reggio Emilia, maggio 2017, p.27 Il 17 maggio si celebra a livello internazionale la giornata contro l’omotransfobia e ogni altra forma di discriminazione e di odio. Per questo in molte parrocchie cattoliche e nelle chiese battiste, metodiste e valdesi italiane da Trieste...

Il cammino nella chiesa dei cristiani LGBT dell’Elpis di Catania

Testo* di don Paolo Cugini pubblicato sul suo blog PENSANDO il 27 marzo 2017 Filippo Natoli racconta la storia del gruppo Fratelli dell’Elpis di Catania. Elpis vuole dire speranza. “Il gruppo nasce dall’esigenza manifestata da alcuni di noi gay-credenti, di riflettere e dalla percezione di come non fosse fruttuoso il velo di silenzio e di disagio che la condizione omosessuale...