Progetto Gionata Blog

Perche Cristo ci chiama ad accogliere le persone LGBT+?

Riflessioni* di Tiro Angelo Daenuwy SJ** pubblicate sul sito gesuita Outreach (Stati Uniti) il 24 maggio 2022, liberamente tradotte da Giacomo Tessaro Molti anni fa, tramite un confratello gesuita che viveva nella nostra comunità, conobbi una famiglia, formata da due genitori diplomati in un liceo gesuita, un figlio e una figlia. Sembrava una famiglia perfettamente felice: la figlia assomigliava al...

Il complesso rapporto delle persone queer latinoamericane con la chiesa cattolica

Articolo di Yvette Montoya pubblicato sul portale Yahoo! Life (Stati Uniti) il 27 aprile 2022, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro I Latinxs [forma neutra di Latinos, Latinas, ovvero gli Statunitensi originari dei Paesi latinoamericani, n.d.t.] costituiscono il 34% degli Statunitensi cattolici adulti. La Chiesa Cattolica nel 2022 ancora non riconosce il matrimonio omosessuale, e i cattolici latini tendono ad essere...

Perché la diocesi cattolica tedesca di Essen benedice le coppie dello stesso sesso?

Articolo di Robert Shine* pubblicato sul sito dell’associazione LGBT cattolica New Ways Ministry (Stati Uniti) il 18 maggio 2022, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Monsignor Ludger Schepers, vescovo ausiliario di Essen e referente dei vescovi tedeschi per la pastorale LGBTQ, è il primo vescovo di cui si abbia notizia ad aver partecipato alle ottanta e più celebrazioni #liebegewinnt (#l’amorevince) avvenute...

Per Dio non esiste “Ormai è tardi”; per Dio esiste “Ormai sei figlio/a e ti amerò, comunque e sempre”! (Matteo 20:1-16)

Riflessioni di don Fabio Matteo 20:1-16: “Ma io voglio dare anche a quest’ultimo quanto a te: non posso fare delle mie cose quello che voglio? Oppure tu sei invidioso perché io sono buono?”. Il problema è chi si ritiene “giusto”, chi crede di essere “nel giusto”. Pensiamo a Giona, al fratello maggiore della parabola del “figliol prodigo”, al fariseo della...

Settembre 2022, le iniziative a sostegno del Pride di Biella

Da questa primavera sono stati organizzati molti eventi a supporto del BIELLA PRIDE. Questo sarà l’ultimo prima del grande giorno. Maria Olivero ci farà conoscere una donna straordinaria, JOSEPHINE BAKER. Cantante, ballerina, ma non solo, la Baker è stata una vera pioniera dei diritti LGBT e della lotta contro il razzismo, e ha sconvolto l’opinione pubblica degli anni ’40 quando...