Progetto Gionata Blog

“Tu sei prezioso ai miei occhi” (Isaia 43,1.4). Sarà il versetto delle Veglie 2019

. Si è concluso il sondaggio, lanciato in rete dal Progetto Gionata, che ha portato alla scelta del versetto biblico che unirà  le veglie di preghiera, i culti e le fiaccolate che avranno luogo in occasione del 17 maggio 2019 (giornata internazionale contro l’omo-transfobia). Oltre duecento persone hanno votato on line e deciso che quest’anno le “Veglie della speranza” saranno...

8-21 Luglio 2019 pellegrinaggio a piedi verso Assisi per cristiani LGBT

Forti dell’esperienza dell’estate 2017, proponiamo un “secondo round” a tutti coloro che vogliono affrontare un percorso di approfondimento “itinerante” sul tema della vocazione in dialogo tra la Sacra Scrittura ed il messaggio del recente Sinodo dei Vescovi rivolto ai giovani. Quali saranno i temi e gli obiettivi? Rimangono fermi gli obiettivi del pellegrinaggio 2017: Ricordarci di essere pellegrini su questa...

31 maggio-2 giugno 2019 a Sestri Levante Weekend per cristiani LGBT, i loro genitori e gli operatori pastorali

“Camminando s’apre cammino”, è il titolo del terzo weekend per cristiani LGBT, i loro genitori e gli operatori pastorali che li accompagnano. Da venerdì 31 giugno al 2 giugno 2019, giungeranno da tutt’Italia a Sestri Levante (Liguria), per conoscersi e confrontarsi, alternando momenti di preghiera, laboratori di discussione a passeggiate naturalistiche, vero balsamo per l’anima. Dopo l’esperienza di Assisi e...

“Che accusa portate contro quest’uomo?” (Giovanni 18:1-19:42)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Gesù fa annunciare la Resurrezione alle donne che ai suoi tempi contavano poco o nulla, così come tante volte, nella vita terrena, era stato annunciato dagli ultimi: un lebbroso, un ex-indemoniato, una ex-prostituta, dei pastori. Passione di nostro Signore Gesù Cristo secondo Giovanni 18:1-19:42 In quel tempo, Gesù uscì con i suoi...

I pazzi di Nôtre Dame

Riflessioni di Massimo Battaglio Su Nôtre Dame, si è quasi detto tutto. Salvo dimenticare, forse per pietà, alcuni commenti che, definire inaccettabili, è un insulto per l’inaccettabilità. Che, di fronte al terribile incendio, si scatenassero millenaristi e menti deboli, era prevedibile. Chi ha problemi di equilibrio, anche di fronte a un disastro, non può che reagire in modo scomposto. E...

Fa’ esistere l’Infinito. Libertà significa rischiare

Riflessioni sull’Ebraico e il pensiero biblico di Giuseppe Messina*, sesta e ultima parte Il termine etica lo conosciamo un po’ tutti e comunemente esso è collegato alla morale, all’azione buona e giusta, al bene che bisogna fare, alle buone decisioni da prendere. Con questo termine, almeno per come viene qui inteso, e come verrà ripetuto a proposito del terzo comandamento,...

La scandalosa lezione d’amore di Dio che lava i piedi ai suoi figli

Articolo di Rosanna Virgili pubblicato in “Avvenire” del 14 aprile 2019. La sera dell’ultima cena Gesù ebbe un’idea bizzarra: lavare i piedi agli apostoli. Nudo e munito solo di un grembiule, Gesù si abbassò sino a terra, per essere all’altezza dei piedi dei discepoli. C’erano tutti, anche Giuda. Inammissibile per il rude e riverente cuore di Pietro, l’accettare un simile gesto....

Dal mio coming out al cammino col Progetto Gionata

Riflessioni di Carlotta Galbo Ciao a tutti!. Mi chiamo Deborah Carlotta Galbo, sono una Cyber Security Manager e i miei studi più recenti sono stati volti alla criminalità del mondo moderno nel quale stiamo vivendo: truffe online, cyberstalking, cyberbullismo, pedopornografia e furti d’identità, e anche i miti da sfatare nei confronti del terrorismo e di ciò che concerne lo Jihādismo....

Fecondità e genitorialità omosessuale

Riflessioni di Massimo Battaglio Leggo l’articolo di “Devenir un en Christ” sul tema omosessualità e fecondità, pubblicato su Progetto Gionata. Si sostiene, giustamente, l’inaccettabilità della tradizione che vuole le coppie omosessuali come infeconde. L’articolo ricorda che la fecondità non è solo procreazione. Fecondità, “Certamente vuol dire trasmettere la vita, ma in senso più largo: condividerla con altri, farla scoprire, farla...

“Signore, tu lavi i piedi a me?” (Giovanni 13:1-15)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Amare fino alla fine, amare anche chi ti sta per tradire. Spogliarsi per lavare i piedi. La Misericordia di Dio è un atto tale ed estremo che sconvolge i piani e le vite e ci promette una meraviglia: essere parte con Gesù, in Gesù, grazie a Lui. Dal Vangelo secondo Giovanni 13:1-15...