Categoria: Lettere a Gionata

Sento che la mia vita gay sta andando alla deriva. Anche Dio mi ha abbandonato?

Email inviataci da Vincenzo, risponde don Cristiano di Roma Buonasera, mi chiamo Vincenzo, ho 57 anni e vivo in un piccolo paese. La mia vita si è presentata difficile subito, appena nato. Ho passato la mia infanzia tra letti di ospedali e chiuso in casa per bronchiti, raffreddori, polmoniti. Ho vissuto un’infanzia solitaria in compagnia dei miei adorati gatti, dei...

Caro don sono un gay cristiano deluso dai gruppi di cristiani LGBT

Dialogo tra padre Giovanni, un prete che accompagna i cristiani LGBT, e G., un giovane gay cristiano Mi scrive G. via email: Non parteciperò a questi gruppi LGBTI. Ho trovato autoreferenzialità, auto-assolvimento, trasformazione di situazioni irregolari in modelli da propagandare. Tutti quelli con cui ho parlato mi hanno detto che se faranno l’unione civile faranno comunque la comunione. Io sono...

A una persona gay, unita civilmente, potrà essere celebrato il funerale nella chiesa cattolica?

Email inviataci da Carlo I. risponde Gianni Geraci del gruppo Guado di Milano Salve volevo chiedervi se secondo le norme del diritto canonico, una persona omosessuale unitasi civilmente con un’altra può ricevere i funerali in chiesa (non solo il rito delle esequie, ma anche con la S. Messa)? Grazie in anticipo per una Vostra risposta.   La risposta… Il 25...

Ma gli omosessuali se non dovessero vivere in castità diventano peccatori?

Email inviataci da Giovanni Di G., risponde Gianni Geraci del Guado di Milano Sono un cristiano cattolico, di professione medico neurologo. Sono eterosessuale, ma proprio in quanto credente mi sono sempre accostato con simpatia e apertura al mondo LGBT. Il problema, dal punto di vista della fede cristiana, è che l’atto sessuale, secondo il Magistero Tradizionale della Chiesa è sempre...

Mi sento giudicata e non accolta in famiglia perché ho una relazione lesbica

Email inviataci da Valentina, risponde Alessandra Bialetti*, pedagogista sociale e Consulente della coppia e della famiglia di Roma Mi chiamo Valentina e ho 32 anni. Ho una relazione con una donna da un anno ma faccio tanta fatica a viverla serenamente e liberamente. Mi sento spesso fuori dal mondo, giudicata dal mondo e non accolta pienamente dai miei genitori. Non...

Mia figlia è diventata lesbica! Cosa posso fare?

Email inviataci da Bruna, risponde Alessandra Bialetti*, pedagogista sociale e Consulente della coppia e della famiglia di Roma Sono una madre disperata, perché da un anno a questa parte mia figlia improvvisamente, dopo essersi lasciata con il suo ragazzo con cui stava insieme da 14 anni, mi dice che gli piace una ragazza e la sua vita è cambiata ed...