Categoria: Lettere a Gionata

Sei un ragazzo gay che non ha bisogno di prediche ma di amici di cammino

Email inviataci da Marco, risponde suor Stefania Baldini delle Suore domenicane Unione di San Tommaso di Firenze Salve. Qui é un ragazzo di 16 anni che vi parla. Mi chiamo Marco e fra poco comincerò il terzo anno di scuola superiore. La mia vita esternamente può sembrare normale e monotona, ma dentro di me sono pieno di pazzia e disperazione....

Il peso della fede. Essere gay e cristiano a sedici anni

Email inviataci da Marco, risponde Innocenzo, volontario de La Tenda e del Progetto Gionata Salve. Qui é un ragazzo di 16 anni che vi parla. Mi chiamo Marco e fra poco comincerò il terzo anno di scuola superiore. La mia vita esternamente può sembrare normale e monotona, ma dentro di me sono pieno di pazzia e disperazione. Da Novembre del...

Come prete vorrei veder maturare nella chiesa una coscienza rispettosa delle persone omosessuali

Email inviataci da don F. Cari amici, sono un sacerdote italiano. Attualmente vi scrivo da Amsterdam. Ho appena visitato, tra i vari monumenti, quello in onore alle persone omosessuali perseguitate ed uccise; non vi nascondo la mia profonda commozione, pensando alla cattiveria umana e soprattutto alla resistenza di tanti uomini e donne che si sono opposte ai regimi fondati sulla...

Sono lesbica ma la mia famiglia cattolica non lo accetta

Email inviataci da Angela, risponde Arianna Petilli*, psicologa Salve, sono Angela e sono di Napoli. Qualche volta mi è capitato di leggere il vostro sito e la vostra pagina facebook e mi sono sentita meglio al pensiero che non sempre c’è omofobia, che ci può essere qualcosa di diverso. Vivo in una famiglia molto omofoba e fondamentalista che coglie ogni...

A chi fa paura una Chiesa cattolica accogliente con le persone omosessuali?

Email inviataci da Franco C. di Torino Ho seguito velocemente il dibattito su Avvenire, La Stampa e Repubblica in merito ai fatti precitati che hanno destato sicuramente interesse e qualche reazione entro la Diocesi di Torino. Si è celebrato il funerale di un componente della prima coppia gay unita civilmente. La Cirinnà ha cominciato a portare allo scoperto un fenomeno...

Sono un marito cattolico gay. Come posso parlarne con mia moglie?

Email inviataci da Marco, risponde Maurizio Mistrali, psicoterapeuta Mi permetto di scrivervi per sottoporvi la mia storia, forse simile a molte di quelle che si leggono sul sito. Ho 36 anni, sono sposato da 6 anni con la donna che è stata da sempre la mia migliore amica e che, col tempo, si è trasformata nell’amore della mia vita. Ci...