Categoria: LibrArte

Mary Daly, una teologa femminista che ha voluto immaginare un mondo “al di là”

Articolo di Julie Bindel* pubblicato sul sito del quotidiano The Guardian (Gran Bretagna) il 27 gennaio 2010, liberamente tradotto da Miriam Ferraglioni È morta all’età di 81 anni Mary Daly, la prima filosofa femminista del mondo, resa famosa dal suo originale uso del linguaggio, dal suo umorismo e dalla sua passione per sfidare il patriarcato e la religione. Figura chiave...

“Un percorso a spirale”, la resistenza nella teologia femminista. Intervista a Elizabeth Green

Dialogo di Di Giusi (Giuseppina) D’Urso con la teologa e pastora battista Elizabeth E. Green “Un percorso a spirale.Teologia femminista: l’ultimo decennio” (Claudiana 2020), della teologa e pastora battista Elizabeth Green, vuole offrire un quadro dello stato dell’arte della teologia femminista all’alba del terzo decennio del XXI secolo, attraverso dieci capitoli che trattano tutti i temi che possono contribuire a...

Imparare nuovi modi per incontrare gli altri al tempo del coronavirus

Riflessioni di Francis DeBernardo* pubblicate sul sito dell’associazione LGBT cattolica New Ways Ministry (Stati Uniti) il 7 aprile 2020, liberamente tradotte da Giacomo Tessaro Durante questa epidemia di coronavirus, molte risorse spirituali vengono diffuse via email, Facebook e altri media social. Uno dei testi che ho ricevuto, e che mi ha toccato profondamente, è la poesia/preghiera Pandemia di Lynn Ungar...

Iniquità di genere: “Non sono la costola di nessuno”

Da Mosaico di Pace, n°4 aprile 2020 “La inferiorizzazione del femminile è (stata) interpretata come inferiorità innata. E così come il pesce non ha consapevolezza dell’acqua in cui nuota, di ciò che è opera dell’uomo si nasconde l’autore. Un’iniquità, del resto, di cui egli non è quasi mai consapevole, perché gli stereotipi culturali lo proteggono dal percepirsi sotto questa luce:...

Chiesa cattolica e omosessualità. I quesiti aperti alla luce del magistero di Francesco

Articolo di Luciano Moia, giornalista e saggista, pubblicato sul mensile VITA PASTORALE n.4, aprile 2020, pp.58-59 . L’impegno della Chiesa italiana per una pastorale “con” e “per” le persone omosessuali è stato, fino a pochi anni fa, più denso di annunci e di buoni propositi che di fatti concreti. Le varie esperienze avviate, fin dagli anni ’80, da gruppi di...

I musicisti ghanesi lottano contro l’omofobia con la musica

Articolo di Nellie Peyton e Lyndsay Griffiths per la Thomson Reuters Foundation* (Gran Bretagna), pubblicato sul sito GayChristianAfrica il 22 dicembre 2019, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Il sesso omosessuale sarà anche illegale in Ghana, ma ballare no, perciò rapper e cantanti utilizzano i video musicali per sostenere la vita LGBT+ e combattere l’omofobia in questa nazione conservatrice dell’Africa occidentale: “[La...

“La tregua” di Primo Levi, un kairòs prima del ritorno alla quotidianità

Riflessioni di Constance Luzzati* pubblicate sul sito Protestants dans la Ville (Francia) il 10 settembre 2019, liberamente tradotte da Giacomo Tessaro Primo Levi è noto soprattutto per Se questo è un uomo, libro che testimonia con grande precisione della sua esperienza del lager, senza per questo fare del lettore un voyeur. È il dovere della memoria che impone la lettura...