Categoria: Dal mondo

A Santuario l’accoglienza si fa casa. Un rifugio per gli indigeni trans della Colombia

. Articolo pubblicato sul Blog Los Mejores gay blogs (America del Sud) il 22 ottobre 2019, liberamente tradotto da Innocenzo Alcuni anni fa, Samantha aveva un nome, un taglio di capelli e degli abiti da uomo. Ed è stato trattato come un uomo nella comunità Embera, che è maggioranza etnica nella Colombia occidentale, fino a quando un giorno non disse...

L’origine coloniale dell’omofobia in Africa

Testo tratto dal rapporto di Amnesty International “Quando l’amore diventa un crimine. La criminalizzazione delle relazioni tra persone dello stesso sesso nell’Africa subsahariana” (2013), pubblicato sul sito GayChristianAfrica.org nell’ottobre 2019, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Il contesto storico della criminalizzazione Spesso, quando si discute di diritti LGBTI in Africa, si invocano la cultura e la tradizione africane come argomentazione contro...

L’associazione LGBT cattolica DignityUSA analizza il Sinodo Amazzonico

Comunicato dell’associazione LGBT cattolica DignityUSA* (Stati Uniti) pubblicato il 27 ottobre 2019, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Il documento finale prodotto dal Sinodo Amazzonico recentemente conclusosi è a tratti deludente, affermano i vertici di DignityUSA, l’associazione cattolica che lotta per l’uguaglianza, la giustizia e la piena inclusione delle persone LGBTQI nella Chiesa e nella società. Pur apprezzando l’impegno a proteggere...

La campagna d’odio della politica polacca contro la comunità LGBT

Articolo di Heather Cassell pubblicato sul sito del settimanale LGBT The Bay Area Reporter (Stati Uniti) il 16 ottobre 2019, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Il partito conservatore di governo Legge e Giustizia (Prawo i Sprawiedliwość) ha vinto le elezioni polacche del 13 ottobre scorso, dopo mesi di accuse alla comunità LGBT e di aizzamento di paure infondate tra la gente....

Un centro di assistenza per le donne transgender nel cuore dell’Africa

Intervista pubblicata sul sito LGBT The Kuchu Times (Uganda) il 10 ottobre 2019, liberamente tradotta da Giacomo Tessaro Mi chiamo Nana Miller, sono una giovane donna trans e fiera di esserlo, vengo dalla campagna e sono una lavoratrice del sesso, sono un’attivista trans e una femminista. Sono fondatrice e direttrice esecutiva della Trans Youth Initiative Uganda, che ha sede a...

Venti di tempesta sulla comunità LGBT ugandese

Articolo di Tim Fitzsimons* pubblicato sul sito dell’emittente NBC (Stati Uniti) il 16 ottobre 2019, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Brian Wasswa è morto il 5 ottobre scorso. Il ventottenne attivista LGBTQ ugandese è stato assassinato nel clima di tensione che travaglia la comunità LGBTQ in questo Paese dell’Africa orientale. Secondo Sexual Minorities Uganda, la locale associazione di attivisti, Brian...

La comunità LGBT nella conservatrice Slovacchia, messi ai margini dalla Chiesa e dimenticati dalla politica

Articolo di Dariusz Kalan pubblicato sul sito Balkan Insight (Bosnia-Erzegovina) il 18 settembre 2019, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Zuzka, una ventisettenne slovacca che vive a Kosice, una città al confine orientale con l’Ungheria, ricorda il momento in cui ha rivelato la sua omosessualità a suo padre: “Ci siamo chiariti, e in qualche modo ora andiamo più d’accordo. Era scioccato,...