Categoria: Vite consacrate

Padre James Martin: basta con la caccia alle streghe contro i sacerdoti gay

Articolo di padre James Martin SJ* pubblicato sul sito del settimanale gesuita America (Stati Uniti) il 30 agosto 2018, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Non sorprende certo che i cattolici siano furiosi di fronte agli abusi sessuali recentemente venuti alla luce con: le accuse all’ex cardinale ed ex arcivescovo di Washington DC, Theodore McCarrick; con il rapporto del Gran Giurì...

I laici aiutino i preti gay a uscire dall’ipocrisia

Articolo di Robert Shine* pubblicato sul sito dell’associazione cattolica New Ways Ministry (Stati Uniti) il 19 agosto 2018, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Qualche giorno fa abbiamo pubblicato il primo di due articoli del teologo James Alison usciti sul settimanale cattolico britannico The Tablet. Oggi parleremo del secondo articolo. La menzogna clericale, di cui padre Alison ha descritto le quattro...

L’elefante in sacrestia. I preti gay e la menzogna clericale

Articolo di Robert Shine* pubblicato sul sito dell’associazione cattolica New Ways Ministry (Stati Uniti) il 18 agosto 2018, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro I cattolici statunitensi sono scioccati dalle nuove rivelazioni sugli abusi sessuali [da parte di sacerdoti] messi sotto silenzio per decenni, tra cui quelli sotto indagine in un tribunale della Pennsylvania e quelli di cui è accusato il...

Il grande paradosso dei preti gay

Articolo di Ross Benes tratto dal suo libro The Sex Effect: Baring Our Complicated Relationship With Sex (Effetto sesso. Mettiamo a nudo la nostra complicata relazione con il sesso) e pubblicato sul sito Slate (Stati Uniti) il 20 aprile 2017, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Lo scorso marzo [2017] papa Francesco si è conquistato le prime pagine accennando alla possibilità...

“Ho lasciato il ministero per rispetto alla mia felicità, al mio compagno e alla Chiesa”

Articolo pubblicato sul sito Vox Veneto del 5 luglio 2018 Giuliano Costalunga, l’ex parroco di Selva di Progno (Verona) sposatosi in Spagna con il compagno, ha raccontato la sua storia su TeleArena. «Sono ancora prete nel cuore, ma non più a livello ufficiale riconosciuto dalla Chiesa cattolica: ho chiesto di lasciare il ministero sacerdotale l’8 febbraio scorso. Chiamatemi pure come volete, Julian, solo Giuliano, don Giuliano per chi ancora...

La mia fuga nella vita religiosa. Il celibato per un gay cattolico non è l’unica opzione

Testimonianza di Patrick Gothman* pubblicata sul sito “Reaching Out – storie di fede LGBTQ persa e trovata” (USA) il 22 novembre 2017, libera traduzione di Innocenzo Quando ero al liceo sono quasi arrivato a guidare la mia auto contromano. Era il tramonto, il flusso costante dei fanali accesi delle automobili mi sembrava un invito diretto a me a fare quel...