Categoria: Vite consacrate

“Come sacerdote ho deciso di vivere con la mia omosessualità, non contro di lei”

Testimonianza di A., prete e omosessuale, pubblicata sul sito del giornale cattolico “La Croix” (Francia) il 25 febbraio 2019, libera traduzione di finesettimana.org La pubblicazione, in questi giorni del libro Sodoma di Frédéric Martel e le pagine di La Forza della vocazione di Papa Francesco dedicate al tema dell’omosessualità nel clero, mi spingono a darvi la mia testimonianza. Sono nato...

La chiesa cattolica e i gay. Le speranze e le paure di un sacerdote gay, pastore di un gregge che ama

Articolo di Andrew Sullivan pubblicato sul sito del quindicinale New York (Stati Uniti) il 21 gennaio 2019, seconda parte, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Le cappelle degli ospedali, come quelle degli aeroporti, a volte sono posti strani. Raramente le si frequenta a lungo, sono tanto transeunti e vuote quanto antisettiche. Ma di recente, una domenica a mezzogiorno, in un ospedale...

Le “impossibili contraddizioni” della Chiesa cattolica verso i preti omosessuali

Articolo di Robert Shine* pubblicato sul sito dell’associazione LGBT cattolica New Ways Ministry (Stati Uniti) il 20 febbraio 2019, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Il New York Times ha pubblicato un importante articolo sui sacerdoti gay, l’ultimo di una serie sull’argomento, per il quale si assiste a un rinnovato interesse visto il collegamento che molti fanno tra omosessualità e abusi...

Discutere di realtà o di presunte lobby gay? I due poli dell’infuocato dibattito sui preti gay

Articolo di Francis X. Rocca* pubblicato sul sito del quotidiano Wall Street Journal (Stati Uniti) il 19 gennaio 2019, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro La scorsa estate la Chiesa Cattolica ha cominciato ad essere scossa dalle accuse rivolte all’arcivescovo emerito di Washington DC, Theodore McCarrick, secondo cui avrebbe molestato dei minori e commesso abusi sessuali su seminaristi e sacerdoti nell’arco...

“Non è un rifugio. È una gabbia”. Come preti gay diciamo alla chiesa “basta abusi, basta ferite”

Articolo di Elizabeth Dias* pubblicato sul sito del quotidiano New York Times (Stati Uniti) il 17 febbraio 2019, seconda parte, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Il nascondiglio (nella chiesa), essendo aperto, vuol dire che molti preti hanno tenuto all’interno delle loro cerchie le storie più dolorose: il seminarista suicida nella cui stanza sono stati trovati i fiammiferi di un bar...

“Non è un rifugio. È una gabbia”. I preti cattolici gay si raccontano

Articolo di Elizabeth Dias* pubblicato sul sito del quotidiano New York Times (Stati Uniti) il 17 febbraio 2019, prima parte, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Gregory Greiten aveva 17 anni quando quei preti organizzarono quel gioco. Era il 1982 e Gregory si trovava in ritiro con i suoi compagni del St. Lawrence, un seminario cattolico per liceali. I sacerdoti che...

Nella chiesa «dietro la rigidità c’è sempre qualcosa di nascosto», in tanti casi una doppia vita gay

Articolo di Francesco Lepore pubblicato su L’Espresso il 14 Febbraio 2019. «Dietro la rigidità c’è sempre qualcosa di nascosto. In tanti casi una doppia vita». Queste parole, pronunciate da Francesco durante l’omelia mattutina del 24 ottobre 2016 a Santa Marta, sono da tenere a mente nel dipanarsi (560 pagine) dell’ultimo libro-inchiesta di Frédéric Martel. Tradotto in otto lingue, Sodoma sarà...