Taggato: America del sud

Dal Sinodo sull’Amazzonia alcuni suggerimenti per gli attivisti LGBT

Articolo di Robert Shine* pubblicato sul sito dell’associazione LGBT cattolica New Ways Ministry (Stati Uniti) il 9 ottobre 2019, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Il Sinodo sull’Amazzonia, in corso in Vaticano, è stato voluto da papa Francesco per discutere della particolare situazione ecclesiale e delle molte problematiche socioeconomiche ed ambientali da cui è afflitta la regione amazzonica. Molto probabilmente non...

La teologia indecente di Marcella Althaus-Reid

Recensione di Leopoldo Cervantes-Ortiz* del libro Indecent Theology di Marcella Althaus-Reid pubblicata sul blog Lupa Protestante (Spagna) il 10 luglio 2006, liberamente tradotto da Marianna Come enuncia e puntualizza il sottotitolo (Indecent Theology: Theological Perversions in Sex, Gender and Politics), il libro si sviluppa attraverso vari obiettivi, dal momento che l’autrice manifesta una posizione iconoclasta verso i seguenti punti specifici:...

In Ecuador la prima coppia omosessuale si sposa

Articolo pubblicato sul sito del settimanale Le Point (Francia) il 19 luglio 2019, liberamente tradotto da Valentina Picano Alexandra e Michelle, sposatesi giovedì scorso in Ecuador, sono state la prima coppia omosessuale a sposarsi in questo Paese conservatore, dove l’unione tra persone dello stesso sesso è diventata legale a metà giugno. Alexandra Chavez, 41 anni, e Michelle Aviles, 23 anni,...

Le donne transgender messicane e la Santa Muerte

Articolo di Stephen Woodman* pubblicato sul sito del bisettimanale National Catholic Reporter (Stati Uniti) il 5 aprile 2017, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Betzy Ballesteros, una prostituta transgender di ventisei anni, tiene in casa un altare dedicato alla Santa Muerte, la santa a forma di scheletro popolare in tutto il Messico. Attorno alla statua ci sono candele, dolci e le...

Viaggio in Guatemala dove essere lesbica significa morire

Intervista di Alejandro Ávila* a Rebeca Lane pubblicata sul sito eldiario.es (Spagna) il 23 giugno 2017, liberamente tradotta da Giacomo Tessaro C’è un’energia speciale sotto il palcoscenico. Il pubblico non è quello abituale di un concerto rap: si vede una schiacciante maggioranza di ragazze ventenni che palpitano al suono della voce di Rebeca Lane, la rapper femminista che fa tendenza. La...

A Trinidad e Tobago la chiesa percorre due strade diverse con le persone LGBT

Articolo di Kaitlin Brown pubblicato su Bondings 2.0, blog dell’associazione cattolica New Ways Ministry (Stati Uniti) il 5 luglio 2018, libera traduzione di Innocenzo Nelle scorse settimane due leader cattolici dell’isola caraibica di Trinidad e Tobago, hanno catturato i titoli dei giornali: uno perché ha voluto sostenere le persone LGBT e uno perché ha voluto attaccare il matrimonio omosessuale. Il...

Il Brasile evangelico e omofobico ai tempi del «LavaJato»

Articolo di Ivangrozny Compasso pubblicato su Il manifesto del 6 ottobre 2017, pag.8 Se le violenze nelle favelas della sola Rio hanno provocato la morte di 3.600 neri solo quest’anno, uno studio presentato all’Onu dalla ong «Grupo Gay de Bahia» denuncia che nel 2016 in Brasile ci sono stati ben 343 omicidi a sfondo omofobo. Praticamente uno al giorno. Nel...