Taggato: America del sud

Vogliamo verità e giustizia nella Chiesa per le vittime degli abusi sessuali

Riflessioni del Consiglio della Pastorale della Diversità Sessuale di Santiago (Cile) pubblicata sul loro sito il 4 febbraio 2018, liberamente tradotte da Gemma La Sorte In questi giorni è inconcepibile che si continui a nascondere questi crimini; non possiamo accettare giustificazioni, né che il passare del tempo impedisca di sapere che cosa è successo realmente. La verità ci renderà liberi...

Il cammino d’inclusione dei cristiani LGBT cileni di Padis+

Articolo pubblicato sulla rivista gesuita Mensaje (Cile), gennaio-febbraio 2017, a cura della Pastorale della Diversità Sessuale di Santiago (PADIS+), liberamente tradotto da Gabriella Maria Cuccia, parte seconda Portare e diffondere la buona novella. “Non si accende una lampada per coprirla con un recipiente o per metterla sotto il letto, ma si mette su un candelabro, perché chi entra possa vedere...

L’esperienza cilena di Padis+ di una Chiesa cattolica che abbraccia la diversità sessuale

Articolo pubblicato sulla rivista gesuita Mensaje (Cile), gennaio-febbraio 2017, a cura della Pastorale della Diversità Sessuale di Santiago (PADIS+), liberamente tradotto da Gabriella Maria Cuccia, parte prima “Se una persona è gay e cerca il Signore e ha buona volontà, ma chi sono io per giudicarla? Il Catechismo della Chiesa Cattolica spiega in modo tanto bello questo, ma dice… Aspetta...

A noi persone LGBT continuano a colpirci solo perché viviamo

Testimonianza di Cecilia Ramirez pubblicata sul sito della Pastorale per la Diversità Sessuale (Padis LGBTI+) di Santiago (Cile) il 12 marzo 2019, liberamente tradotta da Chiara Benelli Camminare mano nella mano con il proprio partner è forse uno dei gesti più semplici e naturali della vita di coppia. È un prolungamento della vicinanza che nasce con l’intimità, fa parte della...

“Non sono una checca, sono gay”. Quando il machismo irrompe nella comunità omosessuale

Testimonianza di Julián Salamanca pubblicata sul sito Sentiido (Colombia) il 18 gennaio 2016, liberamente tradotto da Federica Ottaviano, parte prima Molti degli omosessuali che si vantano di essere “virili”, o del fatto che il loro orientamento sessuale “non si nota”, disprezzano i gay che giudicano come “palesemente gay” o effeminati. Li chiamano “froci” o “checche” e si riferiscono a loro...

Le storie dei cattolici LGBT della pastorale per la diversità sessuale della CVX cilena

Articolo di Sofía Aldea pubblicato sul sito Emol (Cile) il 20 novembre 2015, liberamente tradotto da Chiara Pucciarelli Dal 2012 un gruppo di genitori con figli e figlie gay, lesbiche e bisessuali, appartenenti alla prima Pastorale cilena per la diversità sessuale, si riunisce in compagnia di sacerdoti e credenti della Comunità di Vita Cristiana (CVX) per studiare la Bibbia, perché...