Tagged: Mussulmani

La lotta di Ludovic Mohamed Zahed per un islam inclusivo con le persone LGBT

Intervista di Joan Charras Sancho a Ludovic Mohamed Zahed pubblicata sul sito L’accueil radical – Risorse per una chiesa inclusiva (Francia) il 15 aprile 2017, libera traduzione di Marco Galvagno Ludovic Mohamed Zahed è un precursore in ogni cosa: primo musulmano gay ufficialmente dichiarato, primo gay musulmano ad aver fatto un matrimonio religioso con copertura mediatica, il primo ad aver...

Le terapie riparative sono sempre più diffuse nelle comunità mussulmane

Intervista di Albert Torras i Corbella a Samir Yaizidi di Kifkif Spagna, associazione mussulmana LGBT, pubblicata sul suo blog Soy gay y creo en Dios (Spagna) nell’agosto 2014, libera traduzione di Dino Le associazioni musulmane di difesa dei diritti degli omosessuali sono nate energicamente negli ultimi anni. In vari paesi di forte tradizione musulmana, ma di convinzioni democratiche come il...

La comunità LGBT vista da una donna immigrata, musulmana e queer

  Articolo di Alia E. Dastagir pubblicata sul sito di USA TODAY (Stati Uniti)  il 1 giugno 2017, libera traduzione di Silvia Lanzi “Credo che il concetto di coming out sia qualcosa di profondamente occidentale“, mi dice Charania. Moon Charania ha incontrato la sua compagna, madre in seconda di sua figlia quattordicenne, al Pride 2010, in un “grazioso bar lesbico”...

Gran Bretagna: un giovane musulmano gay ha sposato il suo compagno

Articolo pubblicato sul sito del quotidiano Telegraph (Gran Bretagna) l’11 luglio 2017, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Un ragazzo musulmano, che ha tentato il suicidio dopo i maltrattamenti subiti a causa della sua sessualità, è forse il primo esponente della sua fede a sposare un uomo nel Regno Unito. Jahed Choudhury, 24 anni, è cresciuto con lo stigma omosessuale ed è...

Abdullah Abenyusuf: “All’ingresso di una moschea non chiedono se sei omosessuale”

Intervista di Albert Torras a Abdullah Abenyusuf, scrittore e blogger musulmano spagnolo, pubblicata sul blog soygayycreoendios (Spagna), libera traduzione di Dino Benché le mie convinzioni – e il mio ambiente socioculturale – siano il cattolicesimo, non potrei perdere l’opportunità di confrontarmi con altre Chiese di radice cristiana, e anche con altre religioni. Così devo dire che, mentre in seno alla...

L’invisibilitá dei migranti Lgbt nella nostra societá

Estratto di un articolo di Vincent Larouche pubblicato sulla rivista Service Social (Canada), numero 1, 2010, p. 31–42, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Un ulteriore ostacolo alla reale integrazione delle persone gay e lesbiche provenienti dalle minoranze etnico-culturali è dato dalla loro deplorevole assenza nei principali organismi e media LGBT. È logico pensare che una loro maggiore visibilità nelle riviste, nei programmi...

Svelatevi! Perché come giovane mussulmano gay combatto per i miei diritti

Testimonianza di Anas Chariai pubblicato su La Stampa del 7 febbraio 2017, p.12 Sono Anas Chariai, uno dei tanti figli della seconda generazione, nato da genitori analfabeti, ma cresciuto secondo i precetti dell’Islam. Il mio agnosticismo si è costruito gradualmente, assieme alla piena consapevolezza della mia omosessualità, che è avvenuta con tranquillità. Come tutti, anche io credevo di essere l’unico....