Taggato: Genitori cristiani con figli LGBT di Parma

Nel 2015 è nato a Parma da genitori cattolici con figli e figlie LGBT, il gruppo “Davide” poiché abbiamo sentito la necessità di capire e vivere insieme questa esperienza. Abbiamo condiviso le paure e le ansietà che si andavano manifestando per gioire poi della scoperta di un piano d’amore scritto per noi e per i nostri figli/e. Si sono uniti al gruppo anche coppie gay e singoli, percependo nello scambio e nella condivisione di realtà diverse un arricchimento reciproco. Il nostro vivo desiderio è quello di creare una rete tra genitori perché nessuno si senta più solo nel vivere la scoperta di un figlio LGBT e perché figli e figlie si sentano accolti. Vi aspettiamo, scriveteci a gruppodavideparma@gmail.com

“Perché mi percuoti?”. Sul cammino mancato della diocesi di Parma con le persone LGBT e i loro genitori

Riflessioni di Antonio De Caro pubblicate sul settimanale La voce di Parma, anno 18, numero 26 del 3 luglio 2018, prima parte, pag.4 Alcuni anni fa, a Palermo, occorreva organizzare la Veglia di preghiera per le vittime dell’omotransfobia, che si tiene tutti gli anni il 17 maggio. Una parrocchia celebre per il suo impegno sociale in un quartiere malfamato aveva...

La nostra “benedizione”. Un figlio gay ci ha cambiato la vita

Testimonianza dei genitori Mara e Agostino di Reggio Emilia letta nella veglia per il superamento dell’omofobia di Parma il 17 maggio 2018 Ora, a dieci anni di distanza, possiamo affermare che è stata una “benedizione”, ma all’inizio e per tanto tempo, troppo, è stata molto dura, devastante, soprattutto per la mamma. Siamo cresciuti in una parrocchia di paese in cui...

La verità vi farà liberi. A Parma la nostra veglia per il superamento dell’omotransfobia

Testimonianza di Antonio De Caro del gruppo Spiritualità Arcobaleno di Parma Fix me, Jesus significa “riparami, Gesù”. È il titolo di una bellissima canzone tratta dalla colonna sonora del film Joyful Noise. La cantante ha una voce intensa, vibrante, da gospel. Abbiamo scelto così di iniziare la nostra Veglia di preghiera, a Parma, chiedendo al al Signore di prendere su...

3volteGenitori a Firenze, quando i genitori cristiani con figli LGBT s’incontrano con i loro pastori

Sabato 28 aprile 2018 in una parrocchia fiorentina si è tenuto, per il secondo anno consecutivo, l’incontro “3Volte Genitori” organizzato dal Gruppo Kairos di Firenze con la Rete informale 3volteGenitori, a cui hanno partecipato 90 persone tra genitori cristiani con figli LGBT di tutt’italia, operatori pastorali (sacerdoti, suore, responsabili diocesani, etc..) giunti dalle diocesi di Bologna, Torino, Bologna, Firenze e...

“Non temere” (Gen 15, 1). Sulle tracce del cammino di esodo dei genitori cristiani con figli LGBT

Testimonianza Corrado e Michela del gruppo Davide di Genitori con figli LGBT di Parma sull’incontro 3volteGenitori per genitori cristiani con figli LGBT, operatori pastori e cristiani LGBT (Firenze, 28 aprile 2018) Il Signore disse ad Abram: «Vàttene dal tuo paese, dalla tua patria e dalla casa di tuo padre, verso il paese che io ti indicherò» (Gen 12, 1). Per meditare...

Percorsi vocazionali per coppie LGBT credenti: la proposta di due genitori cattolici

Articolo di Giampaolo Petrucci pubblicato su Adista Notizie n° 45 del 30 dicembre 2017, pp.6-7 Michela e Corrado, 59 e 63 anni, sono una coppia di genitori e nonni cattolici, da oltre 20 anni appassionati animatori della pastorale familiare parrocchiale e diocesana, in sostegno agli sposi e ai fidanzati che partecipano ai corsi prematrimoniali. A Parma frequentano anche il gruppo...