Taggato: I volontari di Gionata

Vivono in piccoli paesi o in grandi città dell’Italia, ma alcuni anche all’estero, sono giovanissimi e anche meno giovani, studiano o lavorano, sono uomini e donne, omosessuali e non, ma tutti con cammini di fede differenti (movimenti, parrocchie, gruppi di credenti LGBT, etc…). Ecco chi sono e cosa sognano i volontari e le volontarie de La Tenda e del Progetto Gionata. . E se vuoi unisciti anche tu loro…

Un etero in cammino con la comunità LGBT

Riflessioni di Giacomo Tessaro, volontario del Progetto Gionata Da ormai otto anni collaboro a Gionata e posso considerarmi a pieno titolo un etero alleato delle persone LGBT. Ovviamente non ho conosciuto l’angoscia di scoprire il mio orientamento omosessuale, né le discriminazioni omofobe; sono però un introverso in un mondo dominato dagli estroversi, una talpa poco socievole in un mondo che...

HELP. Cercasi Traduttori volontari

Sono tanti i cammini delle persone omosessuali che cercano di conciliare “fede e omosessualità”. Aiutaci a raccontarli traducendo con noi, dall’inglese, dal francese o dallo spagnolo, le testimonianze che li raccontano, diventa anche tu un volontario di Gionata solo così ci aiuterai a far conoscere nuove esperienze di fede. Aiutarci a tradurre le testimonianze che ci parlano delle esperienze in...

Accoglienza, Formazione, Informazione su fede e omosessualità: il sogno di don David e la “Tenda di Gionata”

Articolo di Giampaolo Petrucci pubblicato sul sito Adista News il 19 settembre 2018 «Inizia un nuovo viaggio» per i cristiani Lgbt italiani che fanno capo al portale su fede e omosessualità Progetto Gionata. E sicuramente sarà «il più impegnativo». L’annuncio è di ieri e l’articolo pubblicato su www.gionata.org racconta la genesi di questa nuova avventura: «Tutto è cominciato alcuni mesi fa,...

Riscoprirsi comunitá. Dall’incontro europeo della Metropolitan Community Church

Articolo di Giacomo Tessaro, volontario del Progetto Gionata Quando Mario Bonfanti, guida del gruppo di ricerca spirituale Il Cerchio, ha annunciato che l’Incontro del Network Europeo della Metropolitan Community Church si sarebbe svolto in Italia, sul lago di Como, sulle prime non ho pensato affatto a partecipare: avevo altro per la testa, volevo risparmiare qualche soldo per l’autunno, in estate...

Dio è la mia casa. Il peccato non è l’omosessualità ma il pregiudizio

Testimonianza di Pietro del gruppo Effatà di Milano e volontario del Progetto Gionata Era l’8 dicembre del 1994 e Dio mi venne incontro. Avevo 20 anni, avevo appena accettato la mia omosessualità e mi ero innamorato. Nulla di grave apparentemente. Invece ciò che a me sembrava normale (naturale oserei dire) per gli altri non lo era affatto. Ricordo ancora la...

Cosa succede quando parliamo di fede e omosessualità su Gionata.org

Carissimi amiche e amici di cammino, spronati da Emanuele, uno dei webmaster del Progetto Gionata che ci invita sempre a condividere le indicazioni che il cammino del PROGETTO GIONATA può offrire ai cristiani LGBT, ai loro genitori e ai pastori che li accompagnano, abbiamo deciso di scrivere queste breve righe. Infatti analizzando i Report mensili sui visitatori del Portale del...