Taggato: Progetto Giovani Cristiani LGBT

Vorrei condividere con gli altri giovani cristiani LGBT e i genitori le domande che l’omosessualità di un figlio pone in una famiglia cristiana

Email inviataci da Carlo Felice, giovane cristiano LGBT del gruppo Kairos di Firenze Cari Amici, si dice che la distanza che c’è fra due persone, sia fatta dalle loro storie. Scrivo questa piccola lettera aperta per tutti i giovani cristiani lgbt e ai loro genitori perché vorrei poter condividere con voi le nostre storie. Mi chiamo Carlo e sono un...

Quale posto per i giovani LGBT nella Chiesa cattolica?

Intervento tenuto da Paolo Spina del Progetto Giovani cristiani LGBT all’incontro del “Tavolo di Dialogo tra i gruppi lombardi di cristiani omosessuali e le realtà cattoliche lombarde su: “Quale posto per i giovani LGBT nella Chiesa?” organizzato da Cammini di Speranza Lombardia al Santuario di Santa Maria del Fonte di Caravaggio (BG) il 18 ottobre 2018 “Io conosco i progetti...

Noi giovani cattolici LGBT al Forum e la scoperta di una chiesa “in uscita”

Testimonianza di Alessio e Angelo del Progetto giovani cristiani LGBT Carissimi lettori, a scrivere queste righe sono Alessio e Angelo, due giovani ragazzi che hanno deciso di camminare insieme e di partecipare al quinto forum cristiano LGBT 2018 “Un ponte da costruire insieme”, tenutosi ad Albano Laziale. Tentiamo di raccontarvi quanto di più bello abbiamo vissuto in quei giorni, offrendovi...

Persone omosessuali. Via libera nella chiesa cattolica ai percorsi per integrarle

Articolo di Luciano Moia pubblicato su Avvenire il 30 ottobre 2018, pag.1 Discernimento e accompagnamento «sulla base del recente magistero». II tema è risultato il più controverso (ndr nel recente Sinodo). Si parla di castità e non di astinenza. Si sollecita la ricerca di modalità più adeguate per educare alla sessualità e all’affettività. Si spiega che anche su questi argomenti...

Il Sinodo sui giovani: la chiesa al bivio

Articolo di Luigi Sandri pubblicato in “Trentino” del 1 Ottobre 2018 I giovani, le loro speranze, le loro attese, le loro sfide alla Chiesa saranno il grappolo di problemi che, da posdomani al 28 ottobre, saranno affrontati dall’Assemblea generale del Sinodo dei vescovi che, convocati dal papa a Roma, dovranno misurarsi con una situazione molto diversificata, a livello mondiale, e consapevoli...