Taggato: Sui sentieri di Giò

Quanta strada abbiamo fatto, quanta ne faremo, ed ogni passo lascerà un segno indelebile nel nostro e nell’altrui cammino… I nostri piedi toccheranno mari, terre e sentieri lontani, a volte familiari e facili a volte sconosciuti e difficili. Quante lacrime per chi ci ha spezzato il cuore e quanti sorrisi ritrovati per chi ci ha nuovamente conquistato l’anima…
Desidero donare questo spazio a voi donne perché anche nel deserto più arido può nascere un fiore bellissimo… ed insieme se vorrete faremo del nostro e vostro cuore un giardino fiorito …

Che il Dio della compassione trovi il mio e i vostri cuori

Riflessioni di Giò* “Forse è questo temporale che mi porta da te. E lo so non dovrei farmi trovare senza un ombrello anche se ho capito che per quanto io fugga, torno sempre a te…”  (Antonio Diodato, Edwyn Clark Roberts) Notte lunga questa notte, non mi va di chiudere gli occhi di lasciarmi andare verso un sogno. Resto sveglia attorno...

Lei non mi amava, non amava il mio Dio e neanche noi due

Riflessioni di Giò* A chi legge tra queste righe dico… benvenuta in questo spazio dedicato a te e a tutte le donne che si sentono in cammino verso un tempo nuovo, che può essere un risveglio dell’anima… a tutte le donne che sono state deluse da un amore, che sono state lasciate, abbandonate, tradite, a tutte le donne che sorridono...

Sono una lesbica cristiana che in Sardegna non vuol smettere di sperare

Testimonianza di Giovanna del Gruppo Cristiani LGBT della Sardegna “Per il guerriero della luce, non esiste amore impossibile. Egli non si lascia intimidire dal silenzio, dall’ indifferenza o dal rifiuto. Sa che, dietro la maschera di ghiaccio che usano gli uomini c’è cuore di fuoco. Perciò il guerriero della luce, rischia più degli altri. Ricerca incessantemente l’ amore di qualcuno...