Taggato: Tenda di Gionata> Testimonianze

Vivono in grandi città ed in piccoli paesi, sono laici o consacrati, giovani o meno giovani, sono genitori eterosessuali o figli LGBT. Ecco chi sono i volontari de La Tenda e del Progetto Gionata o di Gabriel Forum, sono loro che ogni giorno contribuiscono ai nostri progetti per l’accoglienza, la formazione e l’informazione dei cristiani LGBT, dei loro familiari e degli operatori pastorali, sia on line che nelle nostre comunitá cristiane. Queste sono alcune delle loro storie.

In parrocchia con le “Famiglie fortunate”. Quando i genitori cattolici abbracciano i loro figli LGBT

Riflessioni di Mattia del gruppo Kairos di Firenze Sabato 2 marzo 2019 si è svolto, per il terzo anno consecutivo a Firenze, l’incontro “Famiglie fortunate” organizzato dal gruppo Kairos con la rete 3volteGenitori e in collaborazione con La Tenda di Gionata, che ha visto la partecipazione di molte coppie di genitori cattolici con figli LGBT, operatori pastorali e giovani cristiani...

Un etero in cammino con la comunità LGBT

Riflessioni di Giacomo Tessaro, volontario del Progetto Gionata Da ormai otto anni collaboro a Gionata e posso considerarmi a pieno titolo un etero alleato delle persone LGBT. Ovviamente non ho conosciuto l’angoscia di scoprire il mio orientamento omosessuale, né le discriminazioni omofobe; sono però un introverso in un mondo dominato dagli estroversi, una talpa poco socievole in un mondo che...

Dio è la mia casa. Il peccato non è l’omosessualità ma il pregiudizio

Testimonianza di Pietro del gruppo Effatà di Milano e volontario de La Tenda e del Progetto Gionata Era l’8 dicembre del 1994 e Dio mi venne incontro. Avevo 20 anni, avevo appena accettato la mia omosessualità e mi ero innamorato. Nulla di grave apparentemente. Invece ciò che a me sembrava normale (naturale oserei dire) per gli altri non lo era...

Il Vescovo di Pavia, l’omosessualità e le cose che non avrebbe dovuto dire

Riflessioni di Gianni Geraci del Gruppo Il Guado di Milano e volontario de La Tenda e del Progetto Gionata Un commento a quanto ha detto il vescovo di Pavia, monsignor Corrado Sanguineti, agli studenti dell’IPSIA “Cremona” che l’avevano invitato il 7 marzo 2018 per una conferenza. Nel commentare il post indignato di un giovane omosessuale credente che, giustamente, condivideva il...

Il Progetto Gionata, il mio luogo di crescita e di amicizia

Riflessioni di Giacomo Tessaro, volontario de La Tenda e del Progetto Gionata Cominciare un lavoro, un’attività, entrare in un progetto perché si vuole essere utili e saggiare le proprie competenze e capacità, poi, in quello stesso ambito, trovare amicizie profonde che ti permettono di vivere esperienze impensabili: è quello che è successo a me entrando a far parte del Progetto...

seguici anche su