Taggato: La Bibbia giorno per giorno

“Perché io ve l’ho detto” (Giovanni 15:26-16:4)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Il movimento di Dio è sempre sia dall’alto verso il basso che dal basso verso l’alto, in un continuo collegamento tra terra e Cielo. Il movimento, però, è anche orizzontale, perché l’amore muove dal Padre al Figlio e da loro allo Spirito, che testimonia del Figlio; il Figlio, poi, ama noi e...

“Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo…” (Giovanni 15:18-21)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Portare l’amore come Gesù, con umiltà, mostrando sempre il Padre, è un modo di vivere che la logica del mondo, dell’interesse, del do ut des, non può accettare. Così, vivere come Gesù significa accettare la persecuzione di chi non riesce a riconoscere in Gesù un Dio misericordioso, proprio perché realmente onnipotente. Dal Vangelo...

“Nessuno ha un amore più grande di questo…” (Giovanni 15:12-17)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Rimanere non è facile, ma questo significa amare. Amare non è provare emozioni momentanee, ma donare la vita, sapere di non essere coloro che scelgono, ma essere scelti per andare dove Gesù vuole e portare frutto secondo la sua volontà, in tempi e modi che per noi, tante volte, rimangono un Mistero....

“Rimanete nel mio amore” (Giovanni 15:9-11)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Gesù ci invita a rimanere nel suo cuore, a salire sulla Croce che ci aspetta, vuota, affinché anche noi facciamo della nostra vita un dono e una testimonianza d’amore e di vita per noi e per i fratelli. Dal Vangelo secondo Giovanni 15:9-11 In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «Come...

“Vi lascio la pace, vi do la mia pace” (Giovanni 14:27-31)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore La pace di Gesù non è la pace che ci diamo nel mondo, non è frutto di una negoziazione, di un trattato, ma è un dono gratuito, libero e totale, in cui Gesù si espone con il suo corpo, il suo sangue, la sua anima, la sua divinità, così che la nostra...