Taggato: Vaticano

Noi cattolici LGBT nelle piazze arcobaleno con il popolo dei diritti

Articolo pubblicato sul quotidiano La Repubblica il 27 giugno 2021, pag.8 Le voci dei cattolici in marcia con il popolo dei diritti. Sono omosessuali, vanno a messa ma vorrebbero una chiesa più aperta. E sono rimasti colpiti dalla nota del vaticano  che invoca cambiamenti alla legge Zan contro l’omotransfobia “Sono arrabbiata con i vescovi E stanca di sentirmi sbagliata” di...

Noi cattolici LGBT di fronte all’ingerenza del Vaticano sul ddl Zan

Articolo di Luca Kocci sul quotidiano Il Manifesto del 26 giugno 2021, pag.5 Oltre al polverone politico-mediatico dei giorni scorsi, con tanto di intervento del premier Mario Draghi in Senato e le precisazioni del cardinale segretario di Stato Pietro Parolin per ribadire che l’Italia «è uno Stato laico», la Nota verbale sul ddl Zan inviata dalla Segreteria di Stato vaticana...

Il Ddl Zan e i gay cattolici di Padova: «Delusi dal Vaticano, c’é chi pensa di lasciare per sempre la Chiesa»

Articolo di Francesca Visentin pubblicato sul quotidiano Corriere del Veneto del 25 giugno 2021, pag.7 «Siamo molto delusi. La posizione del Vaticano contro il ddl Zan è in netto contrasto con le aperture dimostrate da tanti vescovi e sacerdoti». Edgar Libretti fa parte del Gruppo Emmanuele di Padova, che riunisce le persone omosessuali cattoliche e credenti. Per incontri e preghiera...

Noi giovani cristiani LGBT chiediamo alla gerarchia Vaticana: perché ci ferisci?

Lettera Aperta del Progetto Giovani Cristiani LGBT e del Progetto Adulti Cristiani LGBT del 25 giugno 2021 Il Progetto Giovani Cristiani LGBT ed il Progetto Adulti Cristiani LGBT esprimono il loro disappunto a seguito della consegna al Governo Italiano, presso l’Ambasciata d’Italia, di una Nota informativa recante la firma di Mons. Paul Richard Gallagher, in rappresentanza della Segreteria di Stato...

Perché come credenti con un figlio gay chiediamo di approvare il DDl Zan contro l’omotransfobia

Lettera di Corrado e Michela Contini pubblicata sul quotidiano La Gazzetta di Parma del 24 giugno 2021 Come genitori credenti di un figlio gay, ma ancor più come cittadini italiani siamo rimasti veramente sconcertati dall’apprendere dell’intervento della Segreteria di Stato Vaticana con una nota presso il nostro Governo in cui si afferma che il ddl Zan, legge ancora in discussione...

Lettera aperta. Perchè l’approvazione del DdL Zan contro l’omotransfobia, la misoginia e l’abilismo è diventata un’urgenza!

Lettera aperta diffusa il 22 giugno 2021 Come persone e associazioni che conoscono da vicino la condizione delle persone LGBT+ chiediamo al Parlamento italiano di approvare al più presto il disegno di legge Zan per la “prevenzione e il contrasto della discriminazione e della violenza” causate dall’omotransfobia, dalla misoginia e dall’abilismo (la discriminazione nei confronti delle persone disabili), non solo...