La Tenda di Gionata

L’associazione La Tenda di Gionata è stata fondata dai volontari del Progetto Gionata su invito di don David Esposito, un sacerdote prematuramente scomparso, che “sognava” una realtá cristiana che operasse per l’accoglienza, la formazione e l’informazione dei cristiani LGBT, dei loro familiari e degli operatori pastorali, affinché le nostre comunitá cristiane siano “sempre più santuari di accoglienza e sostegno verso le persone LGBT e verso ogni persona colpita da discriminazione”.

Piango per queste parole che gridano vendetta al cospetto di Dio

Riflessioni di Carlo, volontario de La Tenda e del Progetto Gionata Con grande incredulità, sconforto e nausea ho appreso dell’ennesima presa di posizione della gerarchia vaticana contro le persone omosessuali.…

Elogio della patata

Riflessioni di Rosa Salamone, volontaria del Progetto Gionata Campi Bisenzio (Firenze), da Rodolfo, mitico ristorante, mentre mangiamo crostini io, Giorgio, Valentino e Innocenzo. Un po’ risospinti al largo dalla marea…

Per l’8 marzo, a 62 anni, faccio il mio coming out

Testimonianza di Erica, volontaria del Progetto Gionata Sono una donna di 62 anni ancora abbastanza pazza da affrontare nuove avventure ma al tempo stesso saggiamente valdese (doc delle valli valdesi).…

Le parole che non vi ho detto

Testimonianza di Innocenzo, volontario de La Tenda e del Progetto Gionata Non vi è mai capitato di pensare, ascoltando le vicende di altri credenti omosessuali, di come molte paure, sogni…