Categoria: Cronache di ordinaria omofobia Report

A inizio settembre va in scena la libertà di essere omofobi

Riflessioni di Massimo Battaglio per Cronache di Ordinaria Omofobia Questa settimana, due soli episodi di omofobia. D’altra parte, erano ben altre le notizie sui cui si concentrava l’attenzione pubblica: il covid dell’ex cavalier Berlusconi, i banchi monoposto nelle scuole… E si sa: quando non si parla tanto di robe gay, sembra che ci sia meno omofobia. Intanto però, i due...

Violenze di fine agosto. Un’altra settimana omofoba

Riflessioni di Massimo Battaglio per Cronache di Ordinaria Omofobia Un’altra settimana è andata; un’altra serie di vittime si aggiunge alle Cronache di Ordinaria Omofobia. Qualcuna in meno della settimana precedente (cinque contro otto) ma altrettanto gravi. Vediamole in ordine: 23/08/2020: Cagliari: alla spiaggia del Poletto, due giovani turisti gay si scambiano un bacio. Un bagnante li aggredisce minacciandoli col bastone...

Il ricco bollettino omofobo del dopo ferragosto

Dopo un ferragosto ricco di omofobia, ecco un dopo ancora più ricco. Vittime sulle spiagge, nelle città e nei borghi turistici, ma anche nell’ambito domestico e persino in quello politico. Abbiamo sindaci minacciati o dileggiati, ragazzi pestati, un omicidio – come quasi sempre, contro una donna trans. Sei episodi molto diversi; otto persone offese in sette giorni. 16/08/2020: Castiglion della...

A Ferragosto l’omo-transfobia non va in vacanza

Riflessioni di Massimo Battaglio per il progetto “Cronache di Ordinaria Omofobia” Anche nella settimana di ferragosto, si sono registrati tre episodi omofobi: due, diciamo così, “verbali”; l’altro di vere e proprie botte. Uno ai danni di un attivista lgbt; gli altri due contro donne trans. Esaminiamoli in ordine cronologico: 10/08/2020: Terni: Michael Crisantemi, attivista lgbt, ha appena rilasciato un’intervista al...

Tra caldo e polemiche sulla legge Zan nella prima settimana di agosto va in onda l’omofobia

Riflessioni di Massimo Battaglio per il progetto “Cronache di ordinaria omofobia” Il bollettino dell’omofobia della prima settimana di agosto è molto ricco e straordinariamente truculento. Le forze di polizia (non noi della lobby ghei intergalattica e tendenziosa) hanno dovuto registrare tre pesanti fatti di sangue, per un totale di sette feriti. Alla faccia di quelli che predicano la “libertà di...

Mentre alla Camera approda la legge Zan continuano in Italia i casi di ordinaria omofobia

Riflessioni di Massimo Battaglio Oggi, 3 agosto 2020, è una data importante perché si comincia a discutere il disegno di legge Zan contro l’omotransfobia alla Camera. E’ opportuno un aggiornamento delle nostre Cronache di Ordinaria Omofobia. Le vittime della settimana sono tre: come la settimana precedente; meno di quella ancora precedente, quando se ne erano registrate otto. 23/07/2020: Policastro Bussetino...