Categoria: Lesbiche cristiane

Cara me sedicenne, un giorno sarai una donna queer credente

Testimonianza della studentessa di teologia Cassie Hartnett dell’Union Theological Seminary di New York (Stati Uniti) pubblicata dal progetto Queer Faith il 12 marzo 2019, liberamente tradotta da Giacomo Tessaro Cara Cassie sedicenne oggi hai chiesto alla tua animatrice giovanile se magari dovresti fare la pastora. Lei crede in te, ma poi abbandonerai l’idea, fino al periodo dell’università; ci sono tantissime cose che...

Né etero, né queer. Non ha senso definirci credenti in Dio se odiamo il suo popolo

Testimonianza della studentessa di teologia Jessica Tezen dell’Union Theological Seminary di New York (Stati Uniti) pubblicata dal progetto Queer Faith il 12 marzo 2019, liberamente tradotta da Giacomo Tessaro Essere pastora, per me, significa essere un’estensione e un riflesso di Dio di fronte agli altri. Il modo in cui vivo la mia vita, il modo in cui rifletto Dio e tratto il...

Dal mio coming out al cammino col Progetto Gionata

Riflessioni di Carlotta Galbo Ciao a tutti!. Mi chiamo Deborah Carlotta Galbo, sono una Cyber Security Manager e i miei studi più recenti sono stati volti alla criminalità del mondo moderno nel quale stiamo vivendo: truffe online, cyberstalking, cyberbullismo, pedopornografia e furti d’identità, e anche i miti da sfatare nei confronti del terrorismo e di ciò che concerne lo Jihādismo....

Il ministero per una donna queer è l’offerta di tutta me stessa

Testimonianza della studentessa di teologia Mary Barber dell’Union Theological Seminary di New York (Stati Uniti) pubblicata dal progetto Queer Faith il 12 marzo 2019, liberamente tradotta da Giacomo Tessaro La mia prima chiamata è stata uscire allo scoperto come lesbica. Non è stata una grande epifania, ma piuttosto una lunga lotta che ha visto periodi di confusione, inciampi e incertezze. Quando finalmente...

Il mio corpo queer è uno specchio per le persone credenti

Testimonianza della studentessa di teologia Anne Brink dell’Union Theological Seminary di New York (Stati Uniti) pubblicata dal progetto Queer Faith il 12 marzo 2019, liberamente tradotta da Giacomo Tessaro Preparandomi a ricevere i precetti nella tradizione [buddhista] zen Soto, voglio anche pronunciare il voto di liberare tutti gli esseri (viventi) dalla sofferenza. Ma più che una liberazione dalla sofferenza, si tratta di...

Essere alla GMG di Panama per far sentire la voce di noi cattolici LGBT

Articolo di Meli Barber** pubblicato sul sito del bisettimanale National Catholic Reporter (Stati Uniti) il 9 febbraio 2019, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Per tutta la vita, l’unica cosa che ho sempre voluto fare è lavorare per la Chiesa [Cattolica] e per otto anni l’ho fatto: ho lavorato nel campo giovanile, diventando direttrice del catechismo in una parrocchia povera di...

La mia fede queer e la mia lotta per la giustizia

Testimonianza della studentessa di teologia Hannah Ervin dell’Union Theological Seminary di New York (Stati Uniti) pubblicata dal progetto Queer Faith il 12 marzo 2019, liberamente tradotta da Giacomo Tessaro Mi chiamo Hannah e sono una credente queer che sta compiendo un percorso di discernimento vocazionale all’interno della Chiesa Metodista Unita. Sono innamorata del quadrilatero wesleyano, una teologia tipicamente metodista che...