Progetto Gionata Blog

Cosa accade in una famiglia cristiana quando un figlio fa coming out?

“Cosa accade in una famiglia cristiana quando un figlio dice ai genitori di essere omosessuale?“. Abbiamo chiesto ad alcuni genitori cattolici di parlarcene, perchè “la verità rende liberi“. Un grazie di cuore a Claudio e Grazia (Venezia), Laura e Alberto (Firenze), Michela e Corrado (Parma), Mara e Agostino (Reggio Emilia) per averci donato la loro testimonianza di genitori cattolici. Questo...

Pastorale LGBT. E’ in libreria il libro “Quali segni e prodigi Dio ha compiuto per mezzo di loro”

E’ giunto sugli scaffali delle librerie italiane il libro “Quali segni e prodigi Dio ha compiuto per mezzo di loro”, volume di 144 pagine stampato dal Gruppo editoriale Viator, che raccoglie gli atti del V Forum Italiano dei Cristiani LGBT (Albano Laziale – 5/7 Ottobre 2018) sul tema dell’accoglienza pastorale delle persone LGBT nelle nostre comunità cristiane, con contributi offerti...

Corrado e Michela: “Il nostro coming out come genitori cattolici di un figlio gay è stato all’interno della nostra chiesa”

. Trascrizione integrale* dell’intervista a Corrado e Michela, genitori cristiani con un figlio LGBT del gruppo Davide di Parma, filmata al ritiro spirituale Camminando s’apre Cammino di Sestri Levante (31 maggio-2 giugno 2019) nell’ambito del progetto “La verità rende liberi” dell’associazione La Tenda di Gionata Michela: Siamo Michela e Corrado, veniamo da Parma e siamo sposati da 44 anni. Abbiamo...

Ottobre/dicembre 2019 a Firenze gli incontri del gruppo Kairos

“Non ricorderai i passi che hai fatto nel cammino, ma le impronte che hai lasciato” (Anonimo). È tempo di camminare insieme, ecco le prossime tappe di Kairos, il gruppo di cristiani LGBT e dei loro genitori di Firenze. Sabato 26 ottobre 2019, dalle ore 17.30, a impruneta alla Biblioteca comunale di piazza Buondelmonti, presentazione del romanzo LUCE con l’autrice Bettina...

Ottobre 2019/maggio 2020 a Impruneta 5 incontri “OLTRE IL PRE-GIUDIZIO”

Dopo l’adesione del Comune di Impruneta (provincia di Firenze) alla rete Re.a.dy. – Rete Nazionale delle Pubbliche Amministrazioni Anti Discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere – l’assessore alle pari opportunità Laura Cioni ha coordinato la nascita del nuovo progetto OLTRE IL PRE-GIUDIZIO – titolo ispirato dalla frase di Albert Einstein “E’ più facile spezzare un atomo che un...

Cosa accade quando un figlio fa coming out in una famiglia cristiana: la storia di Mattia

“Cosa accade in una famiglia cristiana quando un figlio dice ai genitori di essere omosessuale? Dopo il coming out come cambia il rapporto con i genitori? Se potessi tornare indietro… lo rifaresti?“. Ecco le tre domande che abbiamo posto al giovane Mattia della provincia di Cremona, mentre partecipava al pellegrinaggio verso Assisi dei cristiani LGBT e i loro amici (7-21...

Legge contro l’omofobia: si riparte

Riflessioni inviateci da Massimo Battaglio Giovedì 24 ottobre riparte la discussione politica sulla legge contro l’omofobia. Si comincerà l’esame, alla Commissione Giustizia della Camera, della proposta di legge Zan, presentata insieme ad altri trentasei deputati tra PD e LEU, che giace in archivio dal 2 maggio 2018. Di cosa si discuterà La proposta di legge in discussione è un documento...

“Stolto, questa notte stessa ti sarà richiesta la tua vita” (Luca 12:13-21)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore La nostra vita non dipende da ciò che possediamo, perché abbiamo ricevuto tutto da Dio; la vera ricchezza è nell’abbandono a Lui, nell’arricchirsi presso Dio, come Maria vicino a Gesù. Dal Vangelo secondo Luca 12:13-21 In quel tempo, uno della folla disse a Gesù: «Maestro, di’ a mio fratello che divida con me...

È una fede malata quella che sacrifica i suoi figli LGBT nel nome di Dio (Genesi 22,9-13)

Riflessioni bibliche di David K. Popham* pubblicate sul blog The Bible in Drag (Stati Uniti) l’8 ottobre 2018, liberamente tradotte da Marianna “Quando arrivarono sul posto che Dio gli indicò, Abramo costruì un altare con della legna. Poi legò suo figlio Isacco e lo mise in cima all’altare. Abramo allungò la mano e afferrò il coltello per uccidere il bambino....