Progetto Gionata Blog

Cronache di ordinaria omofobia. Il sito che censisce i casi di omotransfobia in Italia, dal 2012 ad oggi

Il dibattito sulla legge contro l’omotransfobia ha riaperto la “vexata quaestio” tra chi osserva che, in Italia, c’è una vera e propria emergenza omofobia e chi invece sostiene che gli episodi di cui sono vittime le persone omosessuali e transessuali sono pochi e non giustificano certo dei provvedimenti specifici. Chi ha ragione? Quanti sono davvero gli episodi di omofobia e...

Teologi, biblisti e liturgisti cattolici si confrontano su “La benedizione delle unioni omosessuali”

Scheda a cura dell’Associazione La Tenda di Gionata La commissione liturgica austriaca, presieduta oggi dall’arcivescovo Lackner di Salisburgo, discute dal 2015 della benedizione delle coppie omosessuali e ha deciso di favorire un dibattito pubblico sul tema attraverso il contributo di teologi, biblisti e liturgisti cattolici. Da qui è nato il testo “Benediktion von gleichgeschlechtlichen Partner­schaften” (La benedizione delle unioni omosessuali,...

Il cappellano cattolico delle forze armate irlandesi invia un messaggio inclusivo ai partecipanti al Pride

Articolo di Brian William Kaufman* pubblicato sul sito dell’associazione LGBT cattolica New Ways Ministry (Stati Uniti) il 1 agosto 2020, liberamente tradotto da Silvia Lanzi In Irlanda un prete cattolico, cappellano militare, ha registrato di recente un video a sostegno della comunità LGBTQ per il Pride 2020 di Dublino. Secondo The Irish Post padre Seamus Madigan, capitano del Servizio di...

Una chiesa viva. Liturgie femministe per un nuovo mondo di giustizia

Articolo di Francis DeBernardo* pubblicato sul sito dell’associazione LGBT cattolica New Ways Ministry il 29 luglio 2020, liberamente tradotto da Silvia Lanzi Se si vuole organizzare una liturgia o un servizio di preghiera in parrocchia o in comunità per celebrare i doni delle persone LGBTQ, c’è una nuova risorsa che offre ispirazione e guida. La Liturgical Press, una delle maggiori...

In cammino verso il 6° Forum dei Cristiani LGBT Italiani (3-4 ottobre 2020)

In cammino verso una Chiesa inclusiva… “Da ogni tribù popolo lingua e nazione” (Ap 5,9). Il 6° Forum dei cristiani LGBT italiani, da sabato 3 a domenica 4 ottobre 2020, si terrà quest’anno in via eccezionale online, come sarà per quasi tutte le iniziative pubbliche fino al rientro di questa emergenza mondiale. Quest’occasione ci dà la singolare opportunità di coinvolgere tutti...

Tra caldo e polemiche sulla legge Zan nella prima settimana di agosto va in onda l’omofobia

Riflessioni di Massimo Battaglio per il progetto “Cronache di ordinaria omofobia” Il bollettino dell’omofobia della prima settimana di agosto è molto ricco e straordinariamente truculento. Le forze di polizia (non noi della lobby ghei intergalattica e tendenziosa) hanno dovuto registrare tre pesanti fatti di sangue, per un totale di sette feriti. Alla faccia di quelli che predicano la “libertà di...

Come cristiani potete credere che le persone trans sono sbagliate, ma non potete rendergli la vita impossibile!

Riflessioni di padre Shannon Kearns* pubblicate sul suo sito Queer Theology (Stati Uniti), liberamente tradotte da Giacomo Tessaro “Sarebbe possibile per me non cambiare idea sulle persone transgender, pensare cioè che sono sbagliate?”. Ho sentito molte volte questa domanda, e di solito chi la fa vuole dire “Posso pensarla in questo modo, ed essere comunque una persona buona e amorevole?”....

“Se il chicco di grano, caduto in terra, non muore, rimane solo…” (Giovanni 12:24-26)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Le stelle cadenti possono essere il simbolo di una luce del cielo che rischiara la notte e si dona scendendo sulla terra. Forse per questo la tradizione popolare associa le stelle cadenti con la possibilità di esprimere un desiderio, una speranza. E il martirio non è altro che l’espressione di un desiderio...

Vedendolo camminare sul mare, i discepoli furono sconvolti… (Matteo 14:22-33)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Gesù non vuole riconoscimenti sociali; la ragione del suo essere in mezzo a noi è dirci: “Coraggio, sono io, non abbiate paura”, portandoci nella carne umana la tenerezza di Dio misericordia. Dal Vangelo secondo Matteo 14:22-33 [Dopo che la folla ebbe mangiato], subito Gesù costrinse i discepoli a salire sulla barca e...