Taggato: 3volteGenitori. Testimonianze

“Si diventa genitori la prima volta alla nascita di un figlio/a, il loro  coming out ci li fa riscoprire per la seconda volta. Ma quando diventiamo consapevoli che possiamo aiutare la chiesa a essere più inclusiva con noi e loro, diventiamo genitori per la terza volta” . Le nostre storie.

Come genitori chiediamo alla chiesa italiana il coraggio della verità sugli abusi del clero

Lettera aperta dei genitori Corrado e Michela Contini del gruppo Davide di Parma Carissimi Presbiteri della Chiesa di Parma, dopo i due giorni scorsi, intensi, ricchi di spiritualità e di senso di appartenenza, che hanno caratterizzato la consacrazione della Chiesa di San Francesco (ndr di Parma), ecco la notizia terribile di oggi che ha colpito la Chiesa di Francia e...

Cari Senatori perché vi fa tanta paura “l’identità di genere” dei nostri figli LGBT?

Lettera inviata dalla Rete 3VolteGenitori, genitori cristiani con figli LGBT, ai Senatori della Repubblica Italiana per chiedergli “di approvare SENZA modifiche il ddl Zan contro l’omotransfobia” Come genitori cristiani di figl* LGBT+ della Rete “3VolteGenitori” esprimiamo una riflessione sulle proposte di modifica al Ddl Zan, avanzate da alcune parti politiche in Senato e avallate come “un modo realistico per ottenere...

Cari Senatori siamo una famiglia cattolica con un figlio gay e abbiamo paura per lui!

Lettera inviata da di Beatrice Sarti di Bologna ai Senatori della Repubblica Italiana per chiedergli “di approvare SENZA modifiche il ddl Zan contro l’omotransfobia” Onorevole senatore, onorevole senatrice sono Beatrice, 56 anni, sposata da 28 con Gian Piero, due figli, Matteo e Lorenzo. A quanto pare rientriamo nella definizione di Famiglia tradizionale, con la F maiuscola, definizione tanto cara e...

Onorevoli Senatori sul Ddl Zan ascoltate i nostri figli LGBT

Lettera inviata dai genitori del gruppo TuttiFiglidiDio di Mestre-Venezia ai Senatori della Repubblica Italiana per chiedergli “di approvare SENZA modifiche il ddl Zan contro l’omotransfobia” Onorevoli Senatori e Senatrici della Repubblica Italiana. Vi supplichiamo, facciamo appello al vostro cuore: votate il DDL Zan! Siamo genitori di ragazzi/e omoaffettivi/e, crediamo profondamente nel matrimonio e diversi di noi sono cattolici praticanti. Quasi...

Cari Senatori prima di votare il ddl Zan ascoltate la voce dei genitori di un ragazzo gay

Lettera inviata dai genitori Dea Santonico e Stefano Toppi alle Senatrici e ai Senatori della Repubblica Italiana per chiedergli “di approvare SENZA modifiche il ddl Zan contro l’omotransfobia” Onorevole Senatrice, onorevole Senatore, siamo Dea Santonico e Stefano Toppi, viviamo a Roma e siamo genitori un ragazzo gay. Cinque anni fa, completamente inaspettato, il suo coming out. E le nostre vite sono cambiate…...

A Padova abbiamo vegliato contro l’omofobia con la Lettonia e l’Iran nel cuore

. , Riflessioni di Alberto del gruppo Emmanuele di Padova Due genitori, due lavoratori LGBT. Quattro, in tutto, le testimonianze attorno alle quali si è dipanata la veglia, dedicata alla lotta contro l’omobitransfobia e ogni discriminazione, tenutasi venerdì 14 maggio 2021 a Padova. Ospitata in una chiesa cattolica del centro urbano dopo che negli ultimi anni si era tenuta presso...