Categoria: Il dibattito nelle Chiese

“Le cose vecchie sono passate: ecco ne sono nate di nuove” (2 Cor 5,17). Viaggio alla scoperta dell’atteggiamento delle Chiese nei confronti dei credenti omosessuali e dell’omosessualità.

La gerarchia Vaticana e la tentazione del dispositivo di blocco sul Ddl Zan

Riflessioni di Andrea Grillo* pubblicate sulla sua pagina Facebook il 23 giugno 2021 Ci risiamo. Ora che conosciamo il testo della Nota della Segreteria di Stato a proposito del dl Zan, leggiamo queste parole, nelle quali la Santa Sede si dice preoccupata che possano essere criminalizzate “espressioni della Sacra Scrittura e delle tradizioni ecclesiastiche del magistero autentico del Papa e...

Lettera aperta. Perchè l’approvazione del DdL Zan contro l’omotransfobia, la misoginia e l’abilismo è diventata un’urgenza!

Lettera aperta diffusa il 22 giugno 2021 Come persone e associazioni che conoscono da vicino la condizione delle persone LGBT+ chiediamo al Parlamento italiano di approvare al più presto il disegno di legge Zan per la “prevenzione e il contrasto della discriminazione e della violenza” causate dall’omotransfobia, dalla misoginia e dall’abilismo (la discriminazione nei confronti delle persone disabili), non solo...

La preoccupazione della Federazione delle chiese evangeliche in Italia sull’iniziativa vaticana contro il DDL Zan

Comunicato stampa della Federazione delle chiese evangeliche in Italia (FCEI) del 23 giugno 2021 “Ci sorprende e ci preoccupa l’iniziativa della Segreteria di Stato vaticana che, tramite l’Ambasciata italiana presso la Santa Sede, avrebbe formalmente chiesto una revisione del Ddl Zan in materia di omotransfobia perché il testo all’esame del Senato violerebbe “l’accordo di revisione del Concordato”. Lo afferma il...

Ogni credente in coscienza può decidere in autonomia se dire sì o no al ddl Zan

Email inviataci da Francesca Masante Trovo gravissimo l’appello del Vaticano allo Stato e ai cattolici italiani contro il ddl Zan. E lo trovo gravissimo proprio da credente. Le autorità vaticane non possono e non devono ignorare che al di sopra delle istanze, in questo caso squallide, della politica esiste una cosa chiamata primato della coscienza. La coscienza è il luogo...

Per la chiesa cattolica è tempo di spogliarsi di autorità per vestirsi di Carità

Riflessioni di Loris Cozzolino* autore della Pagina Facebook Ogni santo giorno Il pontificato di Francesco ha provocato un profondo rinnovamento di interesse da parte del mondo laico verso la Chiesa. Frasi come “Chiesa in uscita”, hanno riacceso le speranze di tutta quella parte di umanità che langue nelle periferie geografiche e umane di questo mondo inquieto. Purtroppo il profondo senso di...

Sono una donna cattolica stanca di ascoltare solo la voce di una chiesa chiusa e retrograda

Email inviataci da Flavia di Roma Sono una donna cattolica di Roma, molto legata alla mia parrocchia dove svolgo l’attività di catechista da tanti anni; sono femminista, credo nell’intersezionalità e sono stanca che l’unica voce che emerga nel dibattito pubblico sia sempre quella delle frange estremiste della Chiesa e della gerarchia ecclesiastica più chiusa e retrograda. Il messaggio cristiano trova...