Taggato: Cronache di ordinaria omofobia

“Cronache di ordinaria omofobia” è un progetto coordinato da Massimo Battaglio, e supportato dall’associazione La Tenda di Gionata, con cui vogliamo censire gli episodi di violenza omotransfobica che si verificano ogni giorno in Italia e confrontarci con studiosi, giornalisti e esperti per approfondire questi temi per aiutare a riflettere quanti affermano che «l’omofobia non esiste» o che le aggressioni e gli omicidi ai danni delle persone LGBT sono «atti di criminalità comune senza rapporto con l’orientamento sessuale delle vittime». Se vuoi contattarci scrivici a tendadigionata@gmail.com

Calendarizzato il ddl Zan, avanti con l’omofobia!

Riflessioni di Massimo Battaglio In rete sta circolando un simpatico giochino. La presentazione dice così: “è stato finalmente calendarizzato il ddl Zan. Facciamo un gioco: che frase userà l’opposizione per cercare di bloccarlo?” Poi compaiono tre serie di frasi alla rinfusa per cui, combinando l’iniziale del proprio nome, il proprio giorno e il proprio mese di nascita, vengono fuori cose...

Dalla storia di Malika, una nuova presa di coscienza sull’omofobia

Riflessioni del Massimo Battaglio Nonostante le pantomime di Pillon e le reazioni penosamente convulse de L’Avvenire, la storia di Malika, cacciata da casa dalla madre perché lesbica, ci ha dato coraggio. Non la storia in sè, ci mancherebbe, ma la dignità con cui la protagonista l’ha resa nota al mondo. Dimostrare pubblicamente che la propria mamma è un orco, non...

Gli ambienti dell’omofobia. Focus sul mese di marzo 2021

Riflessioni di Massimo Battaglio per Cronache di Ordinaria Omofobia Il mese di marzo 2021 appena trascorso si chiude con un numero non elevatissimo di vittime di omofobia: otto, per la precisione, che hanno denunciato fatti avvenuti negli ambienti della strada e della scuola. 14/03/2021: Vicenza: Andrea Casuscelli, 20 anni, modello e attore, viene contattato telefonicamente per un servizio fotografico. Recatosi...

Il Covid cambia anche l’omofobia?

Riflessioni di Massimo Battaglio Comincio davvero a credere che il Covid cambia anche l’omofobia, sia nel numero di episodi emersi, sia nella loro qualità. Come faccio a fare un’affermazione così forte? Cominciamo con l’esaminare gli episodi venuti a galla nell’ultimo mese di febbraio: 05/02/2021: Torre del Greco (NA): Una ragazza trans è inseguita, catturata e presa a calci e pugni...

Fonti e metodi con cui ricostruiamo le “cronache di ordinaria omofobia” in Italia

Riflessioni di Massimo Battaglio La “Cronache di Ordinaria Omofobia” cominciano a essere conosciute e utilizzate da un buon numero di informatori, opinionisti, attivisti, ricercatori. Noi che ci lavoriamo da un po’, non possiamo che esserne felici. Personalmente però, mi irrito un po’ quando mi viene chiesto di poter accedere alle fonti. Lo ripeto ancora una volta: le nostre fonti sono...