Categoria: Tracce di riflessione

“Abbiamo perso la Bibbia! Abbiamo perso la Parola di Dio! Ci siamo abituati a vivere senza la Bibbia, che è stata rinchiusa dentro la spazio accademico riservato agli esperti. La Bibbia è stata tolta al popolo, e il popolo ha così perso, forse…il suo dinamismo e la sua forza. Forza che nasce dalla Parola di Dio incarnata nella storia quotidiana” (Nancy Cardoso Pereira). E’ tempo di riscoprire le parole della Bibbia insieme.

La vera essenza del perdono

Riflessioni di Enzo Bianchi pubblicate sul mensile Jesus, aprile 2018 I cristiani che vogliono vivere quotidianamente e concretamente il Vangelo sanno che una delle difficoltà più grandi che incontrano è la pratica del perdono. Gesù è stato molto chiaro al riguardo: «Amate i vostri nemici, perdonate a chi vi ha fatto del male, pregate per i vostri persecutori» (Mc 11,25;...

Siamo in grado di accogliere le persone LGBT nelle nostre comunità cristiane?

Riflessioni di Roberto di Gabriel Forum al convegno diocesano “Accogliere” All’inizio del Sinodo sulla famiglia il Papa chiedeva di parlare con estrema schiettezza, in piena libertà. Ritengo che anche nelle diocesi si debba utilizzare lo stesso criterio nell’affrontare le situazioni concrete  delle famiglie, individuare quelle “cosiddette” situazioni difficili per tentare di dare risposte pastorali adeguate. Come ha scritto il nostro...

La Bibbia letta da un gruppo di cristiani LGBT. La logica del dono (Gv 15, 1-8)

Articolo di Giusi D’Urso del Gruppo Kairos* di Firenze, pubblicato sul settimanale cristiano Adista Notizie, n.12,, del 7 aprile 2018, pag.15 Nei locali di una parrocchia di Firenze, Sant’Antonio da Padova al Romito, un incontro nel segno della Parola che apre all’ospitalità e alla condivisione fra un gruppo di parrocchiani e un gruppo di omosessuali cristiani. Ognuno porta sé stesso,...

Resurrezione o trans-formazione? Un punto di vista queer sulla Pasqua

Riflessioni del reverendo Mario Bonfanti* pubblicate sul sito della comunità MCC Il Cerchio il 31 marzo 2018 Quest’anno la Veglia pasquale cade nella ricorrenza dell’International Transgender Day of Visibility, che si celebra ogni anno il 31 marzo. Colgo lo spunto di questa interessante (casuale) coincidenza per fare qualche riflessione “fuori strada” (queer) sulla Pasqua. Et resurrexit tertia die: dogma vs Vangeli? Tutta la tradizione cristiana...

Il Sinodo dei Giovani, la chiesa e le persone omosessuali

Riflessioni di Giacomo condivise su Gabriel Forum Mi chiedo se qualche alto prelato si sia mai fatto un giro su internet per “toccare” con mano l’umanità delle persone che scrivono su Gionata e Gabriel e sulle “critiche” accorate che rivolgiamo loro affinchè la Chiesa cattolica possa continuare ad essere Maestra ed evitare che tanti, troppi, emarginati, non solo escano da...

Senza coprirsi davanti a Dio: le Beatitudini e le persone LGBT

Riflessioni di Antonio De Caro del gruppo Spiritualità Arcobaleno di Parma L’esperienza di vita di molte persone LGBT mostra particolari risonanze con il testo evangelico delle Beatitudini (Mt 5.1-12). Queste persone si trovano spesso in condizioni di emarginazione, paura o umiliazione, soprattutto (ma non solo) negli anni della crescita. Molti adolescenti gay vengono derisi, per esempio, perché non esibiscono comportamenti sboccati, competitivi o violenti; e...

Perché Dio non sarà mai un professore universitario

Testo pubblicato sul sito Smart-Jokes (USA), liberamente tradotto da Claudia Barbarino Ecco perché a Dio non è mai stato conferito un incarico all’università! 1) Vantava un’unica pubblicazione importante. 2)  Il libro era in Ebraico. 3) Non presentava citazioni bibliografiche. 4) Non veniva menzionato in riviste scientifiche. 5) Qualcuno ancora dubita che sia stato davvero Lui a scriverlo. 6) Ammettiamo anche...