Category: Tracce di riflessione

“Abbiamo perso la Bibbia! Abbiamo perso la Parola di Dio! Ci siamo abituati a vivere senza la Bibbia, che è stata rinchiusa dentro la spazio accademico riservato agli esperti. La Bibbia è stata tolta al popolo, e il popolo ha così perso, forse…il suo dinamismo e la sua forza. Forza che nasce dalla Parola di Dio incarnata nella storia quotidiana” (Nancy Cardoso Pereira). E’ tempo di riscoprire le parole della Bibbia insieme.

Osanna. gesti e parole della Liturgia

Riflessioni di Annamaria Fabri pubblicato sul giornale parrocchiale Castello7, anno XVII, del 7 gennaio 2018 Il grido “osanna”= “salvaci” indirizzato a Jahvé (Sal. 128, 25) è invocazione a Dio perché conceda aiuto e successo nelle imprese del suo popolo. Una preghiera che troviamo ripetuta più volte e in vari contesti nell’Antico Testamento, specialmente nei salmi. Il grido “osanna” entrò in...

Lettera d’amore ad un mio amico cristiano che è anti-gay

Riflessioni di Susan Cottrell pubblicate sul suo blog FreedHearts (Stati Uniti) il 18 Febbraio 2015, libera traduzione di Claudia Barbarino Amico mio, tu sei un’anima bella. Riversi l’amore di Gesù sugli sconosciuti e i sofferenti. Intorno a te si effonde il profumo di Dio e questo dona speranza a chi non ne ha più. Quindi, l’atteggiamento di repulsione verso le...

Passeggiare nel libro aperto della Natura

Riflessioni di Giacomo Tessaro, volontario del Progetto Gionata, pubblicate sul blog An.Ev.In.Ti. il 21 dicembre 2017 Da qualche tempo ho cominciato a camminare in alcune frazioni del territorio in cui vivo. In precedenza, da cinque anni a questa parte, ho camminato molto (intendo, sempre nel territorio in cui vivo, tralasciando i miei viaggi) ma sempre sullo stesso tragitto, sulle orme...

Cosa voglio per l’anno nuovo? Scegliere la vita!

Riflessioni di Abigaïl Bassac* pubblicate sul mensile protestante Évangile et Liberté (Francia) n° 315, gennaio 2018, liberamente tradotte da Giacomo Tessaro Ogni anno, in gennaio, ci sentiamo spesso rivolgere la medesima domanda: “Quali sono i tuoi buoni propositi?”. Non mi piace affatto questa domanda; la ragione principale è la sfilza di stupidaggini che fa generalmente vece di risposta. Perdere tre...

Il cammino cristiano tra evangelizzazione e manipolazione

Riflessioni di Giacomo Tessaro, volontario del Progetto Gionata, pubblicate sul blog An.Ev.In.Ti. il 22 novembre 2017 Non mi ricordo quando mi sono reso conto di essere stato molto manipolato da bambino: questa consapevolezza è semplicemente parte del cammino che sto percorrendo da qualche anno. Ora sono molto più attento ai manipolatori e alle manipolatrici, ma se non è facile (almeno...

Sappiamo come pregare?

Riflessioni di André Gounelle* pubblicate sul mensile protestante Évangile et Liberté (Francia) n° 314, dicembre 2017, liberamente tradotte da Giacomo Tessaro “Non riesco a pregare” mi scrive inquieta una ragazza che ha appena finito un catechismo seguito con molta intensità. Un pastore con molti anni di esperienza mi confida imbarazzato: “Non prego mai, tranne che sul pulpito, quando presiedo un...

Il potente potere della preghiera

Riflessioni di Candace Chellew pubblicate sul sito della rivista Whosoever (Stati Uniti), Volume 3, n.3, del Novembre/Dicembre 1998, libera traduzione di Claudia Barbarino “La preghiera se orientata ad ottenere un vantaggio particolare, quindi non al bene di tutti, non è ben fatta. Pregare è contemplare i fatti della vita da un punto di vista più alto. È il soliloquio di...