Categoria: Tracce di riflessione

“Abbiamo perso la Bibbia! Abbiamo perso la Parola di Dio! Ci siamo abituati a vivere senza la Bibbia, che è stata rinchiusa dentro la spazio accademico riservato agli esperti. La Bibbia è stata tolta al popolo, e il popolo ha così perso, forse…il suo dinamismo e la sua forza. Forza che nasce dalla Parola di Dio incarnata nella storia quotidiana” (Nancy Cardoso Pereira). E’ tempo di riscoprire le parole della Bibbia insieme.

Giuseppe l’inviato di Dio. Respinto come le persone LGBT dalla sua famiglia

Scheda biblica sulla figura biblica di Giuseppe pubblicata sul sito dell’associazione cattolica LGBT New Ways Ministry (Stati Uniti), liberamente tradotta da Chiara Spasari La storia di Giuseppe nelle Scritture ebraiche è un racconto di autorivelazione – di un uomo mandato da Dio a preservare la vita e riunire e riconciliare la famiglia d’Israele. La storia di Giuseppe, venduto come schiavo...

I peccati della chiesa cattolica e le persone LGBT. Inciampare sulla via della santità

Recensione di Jason Steidl* pubblicata sul sito dell’associazione LGBT cattolica New Ways Ministry (Stati Uniti) il 27 agosto 2019, liberamente tradotta da Giacomo Tessaro Affrontare il peccato che macchia la Chiesa è parte integrante dell’identità LGBTQ cattolica; se la Chiesa definisce se stessa “sacramento di salvezza”, noi vediamo con i nostri occhi i suoi difetti, come definire il desiderio queer...

La Trasfigurazione nelle nostre vite

Riflessioni di Giacomo Tessaro, volontario del Progetto Gionata, per la comunità MCC Il Cerchio Tutti e tutte noi, penso, abbiamo vissuto dei momenti in cui ci è sembrato che la vita quotidiana assumesse tutto un altro sapore, più intenso, e per chi è in contatto con la dimensione dello Spirito, un momento che sembra preludere a un incontro con questo...

Esplorare i confini della Chiesa: né dentro, né fuori

Riflessioni di Mary M. Doyle Roche* pubblicate sul sito del periodico cattolico Commonweal (Stati Uniti) il 2 giugno 2019, liberamente tradotto da Marianna Nell’ondata di scandali di abusi sessuali che continuano a scuotere la Chiesa Cattolica, sono sempre più frequenti le discussioni riguardo al rimanere o andare via. Chi ha vissuto i primi momenti della crisi si trova ancora a...

Rifiutare l’indifferenza. Il giuramento e il numero sette

Riflessioni sull’Ebraico e il pensiero biblico di Giuseppe Messina* Terzo Comandamento: “Non pronunzierai il Nome dell’Eterno, tuo Dio, invano…” (Es 20, 7) Parte seconda Se si risale al testo originale ebraico, questa Parola si può tradurre così: “Non porterai il nome di Dio invano”. Per i maestri del Talmud significa anche “non farai falsi giuramenti”, poiché l’espressione “portare il nome” significa...

Una storia poco raccontata. Maria e la sua non convenzionale “Sacra famiglia”

Riflessioni di Fr. Shannon Kearns pubblicate sul sito Queer theology (Stati Uniti), libera traduzione di Milena Cardone, revisione di Innocenzo Pontillo Spesso parliamo di Maria solo quando arriva il Natale o attraverso immagini di lei con il bambin Gesù. La usiamo per abbellire i santini, raffigurandola come una madre con i capelli biondi e gli occhi azzurri con un bambino,...

Gesù, profeta e guaritore queer

Riflessioni bibliche di Robert E. Goss tratte dal suo libro The Queer Bible Commentary e pubblicate sul blog della Iglesia Antigua – Diversidad Cristiana (Uruguay) il 12 luglio 2010, liberamente tradotte da Marianna Unto con lo Spirito durante il suo battesimo, Gesù inizia il suo cammino profetico dichiarando che il versetto profetico di Isaia 61:1 si è compiuto oggi. Per...