Categoria: Tenda di Gionata Testimonianze

Mia figlia ora è un ragazzo!

Testimonianza di Maria Augusta Santos, una madre Portoghese con un figlio trandgender, tratta da Tell it out (Dillo fuori), libro di testimonianze di genitori con figli LGBT+ di tutta Europa realizzato da ENP – European Network of Parents of LGBTI+ Persons (Rete Europea di Genitori di Persone LGBTI+) con il supporto editoriale de La Tenda di Gionata ed il contributo...

Sono una persona “diversa”, come la mia meravigliosa figlia lesbica

Testimonianza di Agnes Gyémant, una madre Ungherese, tratta da Tell it out (Dillo fuori), libro di testimonianze di genitori con figli LGBT+ di tutta Europa realizzato da ENP – European Network of Parents of LGBTI+ Persons (Rete Europea di Genitori di Persone LGBTI+) con il supporto editoriale de La Tenda di Gionata ed il contributo del Consiglio d’Europa, edito nel...

Grazie a mio figlio transgender mi sono liberata da una mentalità bigotta

Testimonianza di una madre con un figlio transgender della Norvegia, tratta da Tell it out (Dillo fuori), libro di testimonianze di genitori con figli LGBT+ di tutta Europa realizzato da ENP – European Network of Parents of LGBTI+ Persons (Rete Europea di Genitori di Persone LGBTI+) con il supporto editoriale de La Tenda di Gionata ed il contributo del Consiglio...

Sonosempreio. Francesco, un ragazzo transgender e sua madre si raccontano

. Ascoltiamo cosa hanno da dirci Francesco, un ragazzo transgender di 29 anni, e sua madre Maria Assunta. Racconta Francesco: “soltanto l’anno scorso sono riuscito a parlarne a fare coming out con tutti e ad iniziare fattivamente il mio percorso. Quando ne ho parlato con i miei genitori, in un primo momento c’è stato un po di smarrimento. L’impatto comunque...

Sono un ragazzo credente e credevo che non sarei mai riuscito a dire “sono gay”!

Testimonianza di Mattia del Progetto Giovani Cristiani LGBT inviata al progetto #sonosempreio* Mi chiamo Mattia e sono un ragazzo gay di 22 anni. Qualche mese fa pensavo di non riuscire mai e poi mai a dire “sono gay”, di non riuscire a vincere la paura del giudizio altrui e di non poter mai essere me stesso senza dover per forza...