Categoria: Tenda di Gionata Testimonianze

La Via Crucis di un ragazzo omosessuale: Gesù è caricato della Croce

Riflessioni sulla Via Crucis inviateci da un ragazzo omosessuale Seconda stazione: Gesù è caricato della Croce Allora i soldati del governatore condussero Gesù nel pretorio e gli radunarono attorno tutta la coorte. Spogliatolo, gli misero addosso un manto scarlatto e, intrecciata una corona di spine, gliela posero sul capo, con una canna nella destra; poi mentre gli si inginocchiavano davanti,...

La mia Via Crucis di ragazzo gay

Testimonianza inviataci da Mattia, un giovane cristiano LGBT siciliano de La Tenda di Gionata “Via crucis” la via della croce. Penso che tutti i ragazzi LGBT hanno vissuto la loro via Crucis, sicuramente per alcuni la croce è stata più pesante, per altri più leggera ma la via della Croce l’abbiamo vissuta un po’ tutti. Questo a causa di molti...

Quarta stazione: Gesù incontra una madre con un figlio in transizione

Riflessioni sulla Via Crucis inviateci da Antonella Borighian, mamma di Ale di Bari, del Progetto TRANSizioni Quarta stazione: Gesù incontra sua madre Simeone parlò a Maria, sua Madre: “Egli è qui per la rovina e la risurrezione di molti in Israele, segno di contraddizione perché siano svelati i pensieri di molti cuori. E anche a te una spada trafiggerà l’anima”. Sua...

Cosa accade quando un gruppo Scout incontra in parrocchia i cristiani LGBT e i loro genitori

Testimonianza di Adriana e Roberto, genitori cattolici con un figlio LGBT di Mestre Cari Amici, desideriamo condividere con voi la bellissima esperienza che abbiamo vissuto con giovani scout cattolici (dai 16 ai 19 anni) di una cittadina della diocesi di Treviso. Su loro espresso invito e con il benestare del parroco, persona coraggiosa ed aperta, abbiamo avuto due incontri: il...

Fede e omosessualità nel cammino sinodale della diocesi di Torino

Articolo di F. BEL. pubblicato su La voce e il Tempo, settimanale dell’Arcidiocesi di Torino, n.11, del 20 marzo 2022, pag.20 Ascolto, confronto e proposte per camminare insieme: anche il Tavolo «Fede e Omosessualità» in questi mesi si è focalizzato su questi tre aspetti per offrire il suo contributo al cammino sinodale della diocesi (di Torino). Un contributo che è...

Ora di religione: “Prof cosa ne pensa degli omosessuali? Perché la Chiesa è omofoba?”

Email inviataci* da Michela, insegnante di religione «Prof, cosa ne pensa degli omosessuali? Perché la Chiesa è contro?». Ogni tanto qualche alunno mi fa questa domanda. E intanto penso che ci risiamo: ma perché? Perché i ragazzi fanno queste domande ormai per me stereotipate e non sanno già la mia risposta? Mannaggia, oggi volevo parlare dei massimi sistemi e mi...