Categoria: Esperienze pastorali

Le persone gay, lesbiche e trans “desiderano incontrare una Chiesa che sia casa accogliente per loro. Le nostre comunità sono in grado di esserlo … ?” (Sinodo 2014, Relatio post disceptationem, 13 ottobre 2014). Un viaggio tra le diverse esperienze di pastorale per e con le persone omosessuali in corso nelle nostre comunità cristiane, italiane e straniere.

Il cammino dei cristiani LGBT del gruppo MOSAiKO in una parrocchia di Roma

. Il gruppo MOSAiKO è nato a Roma, nel mese di ottobre del 2018, inizialmente in modo spontaneo e con il passa parola, cercando di essere uno spazio d’incontro e di condivisione fraterna tra persone cristiane LGBT, nel tentativo di crescere reciprocamente nella fede, con l’opportunità di confrontarsi apertamente su come ognuno di noi cerchi di vivere in armonia e...

Come operatori pastorali chiediamo alla Chiesa ascolto e rispetto delle sofferenze delle persone LGBT

Lettera aperta di un gruppo di sacerdoti e animatori pastorali impegnati al fianco delle persone lgbt credenti pubblicata sul quotidiano Avvenire de l’11 novembre 2021, pag.2 Gentile direttore, siamo operatori pastorali, preti, religiose e laici, che camminano accanto a persone omosessuali, transessuali e molti loro genitori. Sono credenti che testimoniano la fede anche in ambienti laici del mondo lgbt+. In...

Pastorale Lgbt. A Bologna si studiano percorsi per una pastorale possibile nella Chiesa cattolica

Intervista di Innocenzo Pontillo* a p. Pino Piva sj pubblicata sul settimanale ADISTA Segni Nuovi n.40 del 13 novembre 2021, pp.3-5 Si è concluso a settembre, presso il Centro di Spiritualità “Villa San Giuseppe” dei gesuiti di Bologna, il primo Corso di formazione per operatori pastorali e accompagnatori spirituali di persone omosessuali (AVVENIRE, 22 settembre 2021) che, partendo dal dato...

Nella diocesi cattolica di Westminster il cammino sinodale parte con l’ascolto delle persone LGBT+ e i loro familiari

Comunicazione del Consiglio pastorale dei cattolici LGBT+ dell’Arcidiocesi londinese di Westminster (LGBT Catholics Westminster Pastoral Council) del 6 novembre 2021, liberamente tradotto da Innocenzo Pontillo Papa Francesco ha sfidato l’intero mondo cattolico a sognare nuovamente cosa significa essere Chiesa nel 21° secolo, in un mondo post-pandemia, invitando tutti i fedeli a camminare e ad ascoltare insieme, per rafforzare il senso...

«Confesso: ero un prete omofobo Adesso guardo alla vita reale»

Testimonianza di don Gabriele Davalli, responsabile dell’ufficio famiglia della diocesi di Bologna, raccolta da Luciano Moia e pubblicata sul quotidiano Avvenire il 22 settembre 2021, p.16 «Ero un prete profondamente omofobo, nutrito da tanti luoghi comuni, quelli che sentiamo in giro a proposito delle persone omosessuali. Ero regolato da tanta teologia e tanta normatività. Tutto questo mi impediva di vedere...

Dal corso per operatori pastorali di Bologna: «La pastorale con le persone LGBT sia parte del cammino sinodale»

Articolo di Luciano Moia e pubblicata sul quotidiano Avvenire il 22 settembre 2021, p.16 «Aiutare le comunità a camminare in una prospettiva sinodale vuol dire anche aiutare a comprendere il significato della pastorale per le persone lgbt nel cammino della Chiesa». L’ha spiegato nei giorni scorsi il cardinale Matteo Zuppi, arcivescovo di Bologna, intervenendo al Corso di formazione per operatori...