Category: Esperienze pastorali

Le persone gay, lesbiche e trans “desiderano incontrare una Chiesa che sia casa accogliente per loro. Le nostre comunità sono in grado di esserlo … ?” (Sinodo 2014, Relatio post disceptationem, 13 ottobre 2014). Un viaggio tra le diverse esperienze di pastorale per e con le persone omosessuali in corso nelle nostre comunità cristiane, italiane e straniere.

La diocesi di Memphis dice ai gay e alle lesbiche “anche voi siete a casa”

Lettera di mons. J. Terry Steib, vescovo della diocesi cattolica di Memphis (Stati Uniti), pubblicata sul settimanale diocesano “The West Tennessee Catholic”  il 19 maggio 2005 Negli ultimi mesi, ho riflettuto molto sulla Chiesa come “casa”. In quanto “casa”, la Chiesa non è solo un edificio; è anche una comunità di fede, un’assemblea di fedeli, il “popolo di Dio”. Nel...

Omosessualita e morale cristiana: cercare ancora

Testo del teologo moralista don Enrico Chiavacci* (16 luglio 1926 – 25 agosto 2013) pubblicato su “Vivens Homo”, rivista della Facoltà Teologica dell’Italia centrale e dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Firenze, XI (2000) 2, pp.423-457 Le riflessioni che qui presento non intendono in alcun modo costituire una critica alla dottrina e alla disciplina ufficiale della Chiesa. E neppure intendono...

Le Chiese e l’inclusività

Riflessioni di Émeline Daudé* pubblicate sul mensile protestante Évangile et Liberté (Francia) n° 311, settembre 2017, liberamente tradotte da Giacomo Tessaro “Cerchiamo un passaggio in macchina per permettere a Audrey, che è sulla sedia a rotelle, di venire al culto.” Molto spesso le varie Chiese incarnano due atteggiamenti per risolvere il rapporto tra chi già ne fa parte e i nuovi...

Il cammino delle persone LGBT nella diocesi di Torino. Sulle vie della vita anche quando sono in salita!

Riflessioni di Franco  del Tavolo di lavoro “Fede e omosessualità” della Diocesi di Torino Il Tavolo di lavoro “Fede e omosessualità” della Diocesi di Torino, coordinato da Don Gianluca Carrega, nell’ambito delle iniziative promosse con il logo “Alla Luce del Sole”, ha organizzato un “cammino di meditazione”* con salita, attraverso una antica mulattiera, dal piccolo centro di Sant’Ambrogio di Torino...

La parrocchia di Saint-Pierre-Apôtre di Montreal e la missione di una Chiesa che accoglie tutti

Testo tratto dal sito della parrocchia cattolica di Saint-Pierre-Apôtre di Montreal (Canada), libera traduzione di Dino L’annuncio della nostra missione: La parrocchia di Saint-Pierre-Apôtre e Sainte-Brigide un luogo cattolico che sollecita libertà, inclusività e riflessione nella Chiesa di oggi in cammino, qui a Montreal (Canada), nel cuore del villaggio gay. Favorisce una partecipazione attiva dei membri e li sprona a proseguire...

Il Vescovo Jean-Luc Brunin: “la pastorale con le persone omosessuali nell’ottica dinamica dell’Amoris Laetitia”

Intervento di mons. Jean-Luc Brunin*, presidente del Consiglio Famiglia e Società della Conferenza Episcopale francese e Vescovo di Le Havre (Francia) tenuto all’incontro nazionale dell’associazione cattolica francese Réflexion et Partage, aprile 2017,libera traduzione di Dino Nel settembre 2012, il CFS (Consiglio Famiglia e Società della Conferenza Episcopale francese) di cui sono presidente, ha pubblicato un testo per stimolare la riflessione...

Pastorale LGBT: gli incontri sorprendenti in una parrocchia cattolica canadese

Articolo di padre Yves Côté pubblicato su La Vie, bollettino della parrocchia cattolica di Saint Pierre Apôtre-Sainte Brigide di Montréal (Canada) nel settembre 2017, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Ecco che la festa del Pride di Montréal è terminata. Anche quest’anno abbiamo vissuto delle belle cose. Queste riflessioni vogliono essere un ringraziamento. Prima di tutto, grazie a tutti gli organisti...