Autore: Armando Capasso

6 aprile 2019 a Trieste incontro di crescita umana per cristiani LGBT

«Che stupidi che siamo! Quanti inviti respinti, quante parole non dette, quanti sguardi non ricambiati. Tante volte la vita ci passa accanto e noi non ce ne accorgiamo nemmeno» (Le fate ignoranti) COSA? Si tratta di un incontro di crescita umana ideato per persone LGBT (ma aperto a chiunque voglia partecipare). Sarà una giornata di tipo esperienziale guidata da Ermanno Marogna,...

Novembre 2018 con La Voce della Ruah

Tre nuovi appuntamenti di Ruah per il 2018-2019 Dopo l’esperienza di Barcis 7, il Progetto Ruah continuerà per l’anno sociale 2018-2019 a riflettere e crescere insieme sul tema delle “parole che mancano”. A fare da filo conduttore sarà il brano del Vangelo di Marco (Mc 7,31-35) nel quale Gesù scioglie il nodo della lingua di un sordomuto Faremo insieme questo cammino,...

Il rifiuto dell’amore fraterno crea “nuovi crocifissi”

Comunicato stampa del gruppo “Camminiamo Insieme” e dell’associazione “Progetto Ruah” di Trieste pubblicato sul giornale “Il Piccolo di Trieste” del 6 luglio 2018 Assistiamo da tempo in politica ad un uso improprio della religiosità di tradizione cattolica per motivi puramente elettorali e nella Chiesa alla diffusione di un’ideologia religiosa febbricitante densa di inimicizie e di scontri con altri fratelli, lontanissima...

Per voi le famiglie arcobaleno non esistono! E allora?

Riflessioni di Armando di GabrielForum “Le famiglie arcobaleno non esistono.” (Lorenzo Fontana, Deputato della Repubblica Italiana, Vicepresidente della Camera dei Deputati e Ministro della Famiglia. 02/VI/2018) “Poi oggi – fa male dirlo – si parla di famiglie “diversificate”: diversi tipi di famiglia. Sì, è vero che la parola “famiglia” è una parola analogica, perché si parla della “famiglia” delle stelle,...

Selim Bakev dove sei? Come si uccide un gay ceceno

. Riflessioni di Yiannis John pubblicate sul blog Gay Culture Land (Gran Bretagna) il 18 gennaio 2018, libera traduzione di Armando e Innocenzo Molte delle storie che scrivo sono nate dall’amore, alcune sono nate dalla tristezza ed alcune  sono nate dalla mia curiosità. La storia di oggi è nata dalla rabbia. “Mio figlio è scomparso da circa due mesi. Sporsi...

Quando i profeti non profetano. A proposito di omosessualità e delle recenti vicende torinesi

Riflessioni di Gennaro Pagano pubblicate sul suo blog Gennipag,11 febbraio 2018 I profeti, almeno come la Scrittura ce li presenta, non sono mai stati campioni di diplomazia, persone dalla lingua sibillina, opinionisti dalle mezze verità. Non di rado, anche a costo della vita, si sono  fortemente esposti: forse perché a loro la vita non ha chiesto ciò che (forse) ha...