Categoria: Risorse pastorali

Desideriamo ardentemente che vi sia in tutte le comunità cristiane un progetto di pastorale inclusiva per e con persone omosessuali, perché solo una pastorale fondata sulla realtà vera delle persone lesbiche, gay e transgender può dare buoni frutti. In caso contrario nessuna attività pastorale è possibile. In questa pagine vogliamo raccontare alcune esperienze pastorali inclusive in corso nelle nostre comunità cristiane ed offrire testi per la riflessione biblica inclusiva e la preghiera scaturiti dall’esperienza di esodo vissuta dalle persone omosessuali. 

“Un grande profeta è sorto tra noi” (Luca 7:11-17)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Il miracolo di oggi, della resurrezione del giovane, avviene con il progressivo passaggio da un orizzonte di morte all’individuazione della persona: “unico figlio di una madre vedova”. La restituzione, poi, del giovane alla madre fa sì che la salvezza di uno significhi per i presenti grazia per tutto il popolo, come membra...

Signore porta luce nel mio cuore gay, trafitto dai pregiudizi della mia chiesa

Preghiera inviataci da Marco D. Signore Gesù, sento spesso sacerdoti che dicono frasi molto severe sulle persone omosessuali, del tipo : “Brucerete all’inferno ! “, oppure ” Non c’è perdono per voi”. Già, Signore. È un ulteriore peso dell’anima, trafitta da mille pregiudizi. È un odio che continua. Una condanna senza appello. Gesù, grande è la Tua Misericordia. Davvero grande....

Il centurione l’aveva molto caro (Luca 7:1-10)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Un centurione che non scorda il proprio servo e difende la libertà di pregare dei popoli che ha sottomesso, merita il miracolo della vita. In questo modo si schiude alla fede il cuore del centurione. Dal Vangelo secondo Luca 7:1-10 In quel tempo, Gesù, quando ebbe terminato di rivolgere tutte le sue...

Il ritorno del figliol prodigo

Ed egli disse loro questa parabola… (Luca 15:1-32)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Gesù si carica i nostri pesi sulle spalle, ci trova nel nostro peccato, ma non ci lascia soli; poi, per le novantanove pecorelle rimaste, il recinto è custodia e sicurezza. Dal Vangelo secondo Luca 15:1-32 In quel tempo, si avvicinavano a Gesù tutti i pubblicani e i peccatori per ascoltarlo. I farisei...

“Dio infatti ha tanto amato il mondo…” (Giovanni 3:13-17)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore L’Ascensione al cielo di Cristo è piena di gloria, perché fa santa anche l’umanità ferita nel corpo di Cristo. Cristo non condanne le ferite del mondo, ma le imprime nel proprio corpo mistico, facendone porta di salvezza. Dal Vangelo secondo Giovanni 3:13-17 In quel tempo, Gesù disse a Nicodèmo: «Nessuno è mai...

“Date loro voi da mangiare” (Luca 9:10-17)

Riflessioni bibliche* di Henri Persoz** pubblicate sul sito Protestants dans la Ville (Francia) il 18 aprile 2019, liberamente tradotte da Giacomo Tessaro Questo celeberrimo racconto, chiamato, comunemente e a torto, “la moltiplicazione dei pani e dei pesci”, è conosciuto da chiunque, credente o meno, ma oggi vogliamo scontrarci con la sua attualità. Nei vangeli lo troviamo sei volte, tanto era...