Category: HIV in positivo

Test HIV positivo. Le tre lettere che mi hanno sconvolto l’esistenza

Testimonianza di Alex pubblicata sul sito Positively UK (Gran Bretagna) il 17 aprile 2015, libera traduzione di Rossella di Pede “Test HIV: positivo“. Le tre lettere che mi hanno sconvolto l’esistenza, e mi hanno cambiato la vita per sempre. Un giorno che sarà per sempre impresso nella mia mente. Da insegnante, era l’ultimo giorno delle festività pasquali, prima dell’inizio di...

Il giorno in cui ho scoperto di essere sieropositivo

Testimonianza di David Duran pubblicata sul sito The Body (Stati Uniti) il 2 Febbraio 2015, libera traduzione di Tiziana Bottone Ricordo il giorno in cui ho scoperto di essere sieropositivo. D’improvviso mi cadde il mondo addosso. Per un istante, non m’importava più di nulla. Non lo raccontai a molte persone, solo alla mia migliore amica dell’epoca e a mia sorella....

Sono Lucie, 22 anni e sieropositiva. Quando l’ignoranza diventa incoscienza

Testimonianza di Lucie* pubblicata sul sito konbini.com (Francia), seconda parte, libera traduzione di Marco Galvagno […] Il virus dell’HIV questo sconosciuto. Attraverso i social network e i miei amici ho cercato di fare prevenzione intorno a me, ma sono disperata nel vedere che non funziona. Mi dicevo che se i miei amici conoscevano una sieropositiva forse avrebbero fatto più attenzione....

Sono Lucie, 22 anni e sieropositiva. Ecco come l’ho scoperto

Testimonianza di Lucie pubblicata sul sito konbini.com (Francia), prima parte, libera traduzione di Marco Galvagno * Lucie ha 22 anni, due anni fa, ha saputo di essere sieropositiva. Mentre uno studio sottolinea tra i giovani che usano sempre meno i profilattici e il loro smarrimento, lei ci tiene a raccontare la sua testimonianza di sieropositiva. Il 28 giugno del 2012...

Ho scoperto di essere sieropositivo in un bar gay

Testimonianza di Jeff Leavell pubblicata su VICE (Stati Uniti) il 20 giugno 2017, libera traduzione di  Marta Pettinelli. Come ci si sente ad uscire da un momento sconvolgente grazie al sostegno di persone sconosciute? Sono un quarantanovenne gay e sieropositivo. Se avete già letto altre mie testimonianze, queste parole non vi suoneranno nuove. Le dico sempre. Ma credo siano importanti...

Vivere “in positivo” con l’HIV. Una storia di fede e di amicizia

Intervista di Mario, volontario del Progetto Gionata In occasione della Giornata mondiale contro l’AIDS, abbiamo intervistato S., ragazzo che aveva già partecipato a una nostra precedente intervista sulla vita dei credenti sieropositivi. S. ha accettato di aprire ancora di più il suo cuore a noi, mostrandoci uno scorcio su una vita che, nonostante tutto, si alza come una ginestra dalla...

L’HIV o l’AIDS sono il giudizio di Dio?

Riflessioni del pastore A. Stephen Pieters della Universal Fellowship of Metropolitan Community Churches pubblicate nel 1994, libera traduzione di Cristina Citterio L’HIV (il virus dell’immunodeficienza umana) o l’AIDS (la sindrome da immunodeficienza acquisita) sono una punizione o un giudizio di Dio? La risposta breve di molte persone credenti è: “Ma no, certo che no!”. Eppure alcune persone hanno risposto “sì”....