Categoria: Meditazioni bibliche

Alla riscoperta delle parole dell’Antico e del Nuovo Testamento lette e meditate dalle e per le persone lesbiche, gay e transgender, anche alla luce della loro storia di esclusione, per riscoprire una “Bibbia Inclusiva” delle vite di tutti e tutte, nessuno escluso. Perchè solo così la Parola fiorisce e acquista significato, finalmente priva degli orpelli in cui spesso la decoriamo per non ascoltarla davvero.

Infatti aveva guarito molti… (Marco 3:7-12)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Gesù non vuole essere manifestato da uno spirito immondo, che lo rivela con urla e in un clima di sopraffazione e di violenza. Non dobbiamo manifestare Dio con la violenza di noi stessi, ma facendo spazio, spogliandoci di noi stessi affinché lui viva in noi. Dal Vangelo secondo Marco 3:7-12 In quel...

“Tendi la mano!” (Marco 3:1-6)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore I farisei decidono di far morire Gesù perché egli ha deciso di salvare la mano di un uomo, di salvare una vita: il sabato di Gesù è per l’uomo, il sabato dei farisei è per il potere. Dal Vangelo secondo Marco 3:1-6 In quel tempo, Gesù entrò di nuovo nella sinagoga. Vi...

“E nessuno versa vino nuovo in otri vecchi…” (Giovanni 1:29-34)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Gesù, il Verbo, si è incarnato, e chi è invitato alle nozze deve mangiare per la vita eterna. Ma quando sarà tolto lo Sposo, anche gli invitati si spoglieranno, in modo che il Risorto accolga i redenti dalla Croce. Dal Vangelo secondo Giovanni 1:29-34 In quel tempo, i discepoli di Giovanni e...

Erano molti infatti quelli che lo seguivano (Marco 2:13-17)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Gesù entra in Cafarnao, Gesù esce lungo il mare, e lo fa di nuovo e di nuovo, perché questa presenza continua è ciò che attrae e salva, che trova eletti e accende d’amore attraverso la Misericordia. Dal Vangelo secondo Marco 2:13-17 In quel tempo, Gesù uscì di nuovo lungo il mare; tutta la...

E tutti si meravigliarono e lodavano Dio (Marco 2:1-12)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Davanti alle porte chiuse, alle speranze interrotte, Gesù apre il cielo e comunica ai nostri fratelli la spinta dell’amore, per portarci di fronte al Signore. Dal Vangelo secondo Marco 2:1-12 Gesù entrò di nuovo a Cafàrnao, dopo alcuni giorni. Si seppe che era in casa e si radunarono tante persone che non vi...

E venivano a lui da ogni parte (Marco 1:40-45)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Gesù tende la mano. Il miracolo della guarigione avviene attraverso l’intimità e la delicatezza di un rapporto intimo con Gesù, e di Gesù con noi. Dal Vangelo secondo Marco 1:40-45 In quel tempo, venne da Gesù un lebbroso, che lo supplicava in ginocchio e gli diceva: «Se vuoi, puoi purificarmi!». Ne ebbe...