Categoria: Meditazioni bibliche

Alla riscoperta delle parole dell’Antico e del Nuovo Testamento lette e meditate dalle e per le persone lesbiche, gay e transgender, anche alla luce della loro storia di esclusione, per riscoprire una “Bibbia Inclusiva” delle vite di tutti e tutte, nessuno escluso. Perchè solo così la Parola fiorisce e acquista significato, finalmente priva degli orpelli in cui spesso la decoriamo per non ascoltarla davvero.

“Questi ultimi hanno lavorato un’ora soltanto…” (Matteo 20:1-16)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Il Dio cristiano è un Dio pieno di compassione per coloro che a lungo attendono una luce che dia senso ad un’intera vita. Egli accoglie con cuore aperto gli ultimi che, proprio in quanto tali, desiderano incontrarlo e riconoscerlo con sete ardente. Dal Vangelo secondo Matteo 20:1-16 In quel tempo, Gesù disse...

“Un’altra parte cadde sul terreno buono…” (Luca 8:4-15)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Dio, dall’eternità, è Amore che si dona gratuitamente; poi giunge il tempo, e incontra il grembo vergine e fecondo di Maria, attraverso il quale dona la salvezza al mondo. Dal Vangelo secondo Luca 8:4-15 In quel tempo, poiché una grande folla si radunava e accorreva a lui gente da ogni città, Gesù...

C’erano con lui i Dodici e alcune donne… (Luca 8:1-3)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Le donne che seguono Gesù sono donne che hanno perso tutto ma si sono abbandonate alla Vita, offrendo ai piedi di Cristo la propria fragilità insieme ad un immenso desiderio di seguirlo, sempre donando se stesse per lui e i Dodici. Dal Vangelo secondo Luca 8:1-3 In quel tempo, Gesù se ne...

“Vedi questa donna?” (Luca 7:36-50)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Una peccatrice, che sa di esserlo, va da un peccatore, che non riconosce di esserlo, per incontrare Gesù. Come il giovane del discorso della montagna porta pani e pesci, che diventano cibo per tutti, così questa donna porta le sue lacrime, i suo tesori, i suoi capelli, per testimoniare il suo amore...