Categoria: Gruppi in Italia

Il sogno di don David. Il Progetto Gionata si fa “Tenda” per l’inclusione delle persone LGBT e dei loro familiari

E strano come tutti i cammini del Progetto Gionata inizino sempre con un viaggio. Era un caldo giugno di 11 anni fa quando, dopo un faticoso viaggio a Roma, mentre portavamo lo striscione dei cristiani LGBT al Pride, con alcuni amici si decise che bisognava custodire la speranza che era scaturita dalla prima edizione delle veglie per il superamento dell’omofobia,...

Per i cattolici LGBT e i loro familiari non c’è posto all’Incontro Mondiale delle Famiglie

Comunicato del GNRC (Global Network of Rainbow Catholics) il 24 luglio 2018, tradotto e diffuso da Cammini di Speranza Il GNRC (Global Network of Rainbow Catholics) è “profondamente sgomento e deluso” dalla mancanza di risposta da parte dei funzionari che sovrintendono al World Meeting of Families 2018 che si svolgerà a Dublino, in Irlanda. Il GNRC, che rappresenta 32 gruppi...

Gli operatori pastorali, i cristiani LGBT e i loro genitori s’incontrano al Forum di Albano

“Si chiamano cristiani lgbt. Pregano, riflettono sulla propria condizione e mandano ai vescovi documenti con proposte pastorali. Sono anche riuniti in un Forum che, chiama a raccolta chi, ritrovandosi in questa complessa “frontiera esistenziale”, non intende rinunciare a cercare la propria posizione nella comunità ecclesiale” (Avvenire, 7 maggio 2016). Tra poche settimane 160 cristiani LGBT italiani, i loro genitori e...

Diversi, ma uguali. Al Pride di Bologna la multiforme diversità di un’unica umanità

Riflessioni di Giusi del Gruppo Kairos di Firenze Credo che sull’argomento si siano spese, e si spenderanno, molte parole. Sabato 7 luglio si è svolto a Bologna uno dei numerosi Pride che in queste settimane, in varie città, vogliono rendere visibile quanto in molti ancora vorrebbero occultare. Come gruppo Kairos abbiamo dato la nostra adesione a questo particolare Pride. Ad...