Taggato: La versione di Katya

Ciao benvenuti ne “La versione di Katya”. Sono Katya Parente, scrittrice e disabile, ma queste sono solo etichette in fondo. Parafrasando il titolo del noto romanzo e film “La versione di Barney”, questo spazio sarà occasione d’incontro tra opinioni e temi spesso solo in apparenza discordanti. Il passato e il futuro, l’arte e la tecnologia, i grandi quesiti del mondo di oggi e le speranze per il domani: tutto nell’ottica di una giovane donna omosessuale ed agnostica, che con la massima delicatezza e rispetto si approccia al prossimo per conoscerlo e mai per giudicarlo.

Lottando per una “via d’uscita”. Per una storia dell’omosessualità nella Gran Bretagna moderna

. Dialogo di Katya Parente con lo storico Sebastian Buckle Si può essere attivisti senza sapere per cosa si combatte? Per essere incisivi nelle proprie battaglie è necessario sapere cosa si vuole raggiungere, ma è anche indispensabile sapere cosa ci ha portati al punto in cui siamo. “Historia magistra vitae”, diceva Cicerone. Ed è proprio per questo motivo che il...

“Otto. Tutti siamo tutti”. Vite diverse, ma l’amore è lo stesso

Dialogo di Katya Parente con la scrittrice Roberta Calandra Siamo esseri in qualche modo infiniti? Esiste la vita dopo la vita? Quali scherzi ci può giocare il tempo? Questi sono alcuni dei quesiti alla base del nuovo romanzo di Roberta Calandra, “Otto. Tutti siamo tutti”, Edizioni Croce, (2020, 272 pagine ) uscito da qualche mese. Dopo “L’eredità di Anna Freud”...

Tutta un’altra storia. Il cammino dei cristiani lgbt in Italia

Dialogo di Katya Parente con Matteo Mennini Nostro gradito ospite di oggi è Matteo Mennini. Da sempre interessato alla storia del cristianesimo, oltre ad aver scritto vari articoli sul tema, ha pubblicato nel 2017 il volume “La Chiesa dei poveri. Dal Concilio Vaticano II a papa Francesco” (Guerini e Associati).  Attualmente, si sta occupando della storia dei cristiani LGBT italiani...

Tra storia e sogno. Viaggio nella letteratura queer passata e presente

Dialogo di Katya Parente con la professoressa Silvia Antosa Quanti di noi, in un periodo in cui fare coming out – per non dire vivere tranquillamente la propria omosessualità – sembrava un miraggio irraggiungibile, hanno cercato personaggi e/o situazioni in cui immedesimarsi per sentirsi meno soli? Alcuni si sono rivolti alla TV (“The L word”, “Will & Grace” e “Queer as...

Adolescenza e violenza. Il bullismo omofobico

Dialogo di Katya Parente con il professor Giuseppe Burgio Nostro gradito ospite è oggi Giuseppe Burgio, Professore Associato di Pedagogia Generale e Sociale all’Università di Enna “Kore” e Direttore del “CIRQUE-Centro Interuniversitario di Ricerca Queer”. Autore di molte pubblicazioni, tra cui quella su cui oggi ci soffermiamo “Adolescenza e violenza. Il bullismo omofobico come formazione alla maschilità” (Mimesis, 2012) Prima di addentrarci...

Il gergo gay nell’italiano del novecento e contemporaneo

Dialogo di Katya Parente con il linguista Daniel De Lucia Daniel De Lucia, l’ospite di oggi, è un giovane linguista con un curriculum di tutto rispetto. Vincitore del Premio Maria Baiocchi 2013 e del Premio Rebecca Benatoff 2014 per le start-up, ed è stato relatore in molti convegni. Ora, dopo un’esperienza come docente presso l’ateneo di Pescara, insegna, come precario,...