Taggato: PAROLA… E PAROLE

PAROLA… E PAROLE è un gruppo di Roma per genitori di persone LGBT e genitori LGBT di Roma. Ci incontriamo per percorrere e tracciare insieme il cammino verso una società ed una chiesa inclusive, dove nessuno sia messo ai margini, attraverso la lettura e la condivisione della Parola. Ci incontriamo una volta al mese, normalmente il primo venerdì, alle ore 20, in una chiesa di Roma. Per info clicca qui, per contattarci: Alessandra Bialetti cell.3462214143, alessandra.bialetti@gmail.com; Dea Santonico cell.3386298894, dea.santonico@gmail.com
.
Restituzioni dagli incontri degli anni:  2018 I 2019 (pdf)

Il soffio della speranza (Romani 4:18-22)

Restituzione* dell’incontro del gruppo PAROLA… E PAROLE** di Roma del 16 novembre 2021 La tenacia nella speranza di Abramo, nonostante i momenti di fragilità, ci spinge a porci alcune domande: quando sentiamo vacillare la speranza? Dove ci sentiamo fragili? Dove, invece, sentiamo germogliare semi di speranza? Consapevolezza della fragilità umana e fede nelle sorprendenti parole di promessa di Dio: due dimensioni...

La paura di annegare (Matteo 14:22-33)

Restituzione* dell’incontro del gruppo PAROLA… E PAROLE** di Roma del 18 dicembre 2021 Questo brano [Matteo 14:22-33], come altri che raccontano miracoli di natura (la pesca miracolosa, la moltiplicazione dei pani, la trasformazione dell’acqua in vino…) sono “frutto della creatività letteraria della chiesa dei primi decenni” – lo dicono Meier e Barbaglio. Il loro significato è simbolico e va trovato. C’è...

L’Eden perduto e il coming out (Genesi 3,1-6)

Restituzione* dell’incontro del gruppo PAROLA… E PAROLE** di Roma del 3 dicembre 2019 Il racconto del libro di Genesi 3,1-6 (riportato di seguito) è un mito e, come tutti i miti, racconta qualcosa di vero, vero però non nel senso che ci dice come sono andate le cose, ma perché racconta qualcosa che c’è nella mente e nel cuore degli...

In cammino “verso Emmaus” (Lc 24,13-35) con le fatiche della nostra vita

Restituzione* dell’incontro del gruppo PAROLA… E PAROLE** di Roma del 14 maggio 2019 Il brano di Luca 24,13-35 che abbiamo letto (riportato di seguito) ha due facce, quella che racconta la Pasqua, la festa della resurrezione, e quella che esprime la delusione, l’amarezza dei due discepoli: “Noi speravamo che egli fosse colui che avrebbe liberato Israele”. Sono smarriti, si trovano...

“Va in pace” (Mc 5,21-43). Prendere forza dalla fede come i genitori cristiani con un figlio LGBT

Restituzione* dell’incontro del gruppo PAROLA… E PAROLE** di Roma del 16 aprile 2019 Leggiamo il brano del Vangelo di Marco 5,21-43 e seguiamo in parallelo le due storie, quella di Giàiro, uno dei capi della sinagoga, e quella della donna ammalata (l’emorroissa). I miracoli che vengono raccontati, di per sé molto lontani dalla nostra razionalità, si intrecciano nel brano del...