Categoria: Testimonianze

Giusto per non annoiarsi. I pubblici omofobi della settimana

Riflessioni di Massimo Battaglio Luca Di Tolve: “Se passasse questa legge mi toccherà tornare all’Arcigay per essere rieducato!” (da notare che Di Tolve non è mai stato dell’Arcigay. Ha collaborato con il circolo Arcigay di Milano quando era ancora un comitato promotore, e dunque non ancora riconosciuto dall’associazione nazionale). “Dovrei sparire e andare in America, ma io amo il mio Paese...

In Uganda arrestano gli omosessuali con il pretesto del Covid-19

Articolo di Nicola Napoletano* pubblicato sul sito BL Magazine il 12 maggio 2020 Nuova allerta di Human Rights Watch contro l’Uganda, responsabile di tenere in custodia 19 ragazzi arrestati mentre cercavano soccorso in un rifugio per giovani senzatetto. Sono accusati di aver commesso “un atto negligente che potrebbe diffondere l’infezione da malattia“, nonché “disobbedienza a ordini legittimi“. I 19 giovani...

La Polonia è agli ultimi posti in Europa per i diritti LGBT

Articolo di Angelika Pitoń pubblicato sul sito del quotidiano Gazeta Wyborcza (Polonia) il 14 maggio 2020, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Quasi 100 amministrazioni locali polacche si sono autoproclamate “zone franche LGBT”, o hanno adottato l’omofoba Carta dei diritti della famiglia, sostenuta anche dal clero cattolico. Senza contare i divieti di organizzare marce sull’uguaglianza emessi da diversi sindaci, e l’escalation...

Il grido di Yook Woo-Dang, poeta cattolico e attivista gay coreano

Articolo di Melissa Feito* pubblicato sul sito dell’associazione LGBT cattolica New Ways Ministry (Stati Uniti) il 27 maggio 2020, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Il 26 aprile 2020 è stato il diciassettesimo anniversario della morte dell’attivista gay sudcoreano Yook Woo-Dang, morto suicida per protesta contro la discriminazione delle persone LGBTQ: aveva 18 anni. Yook Woo-Dang era un fervente cattolico ed...

Famiglie Fortunate. Crescere insieme nella speranza…

Riflessioni di Nicola del gruppo Prendete il largo di Verona sull’incontro on line “Famiglie Fortunate” per Genitori Cristiani i loro figli LGBT e gli operatori pastorali che li accompagnano (25 aprile 2020) Sabato scorso, 25 aprile 2020, c’è stato l’incontro on line di Famiglie Fortunate. Ero titubante sul fatto di esserci o meno: vivere per 6 settimane in casa con...

“Genitori fortunati”. Testimonianze di genitori cattolici con figli LGBTQ

Articolo di Melissa Feito, pubblicato sul sito dell’associazione LGBT cattolica New Ways Ministry (Stati Uniti), il 9 maggio 2020, liberamente tradotto da Innocenzo Un’organizzazione italiana formata da famiglie (cattoliche) e da persone LGBTQ (Lesbiche, Gay, Bisex, Trans e Bisex) ha realizzato una pubblicazione gratuita per genitori con figli LGBTQ. Intitolata “Genitori fortunati. Vivere da credenti l’omosessualità dei figli” , include...

Legge Zan contro l’omofobia: serve il nostro impegno

Riflessioni di Massimo Battaglio Con un po’ di comprensibile ritardo, prosegue la discussione del disegno di legge Zan contro l’omofobia. Alla Commissione Giustizia del Senato, si stanno svolgendo le audizioni dei vari esperti convocati dai partiti. E comincia a servire il nostro impegno. Serve il nostro impegno perché tutti i detrattori della legge rappresentano associazioni ed enti di stampo cattolico....