Categoria: Multimedia

Testi che ci fanno riflettere o che, semplicemente, ci tengono compagnia per una sera. Per capire, conoscere, sognare e non solo.
Nella categoria: LibrArte | Docufilm | Ebook

“Saving Face” e la fioritura del New Queer Cinema lesbico

Scheda di Luciano Ragusa con cui è stato presentato al Guado il film “Saving face” di Alice Wu il 15 maggio 2022 Vale la pena, ancora una volta, sottolineare come il cinema indipendente offra sottospazi che, le “major”, non concedono per ragioni economiche e distributive. Per correttezza informativa è giusto evidenziare che non tutti i cineasti, soprattutto quelli che appartengono...

Video> Genesi 18. Sodoma e i Sodomiti

Riflessioni di Gianni Geraci «Quando si parla di omosessualità un gran numero delle persone che la vogliono condannare citano il capitolo 19 della Genesi, in cui si racconta la distruzione di Sodoma. Ma davvero il peccato di cui si sono macchiati gli abitanti di Sodoma ha a che fare con l’omosessualità? Una risposta la dà la Pontificia Commissione Biblica in...

The city of no limits. Il cinema spagnolo LGBT dal tardofranchismo alla democrazia

Scheda di Luciano Ragusa con cui è stato presentato al Guado il film “The city of no limits” di Antonio Hernández il 13 settembre 2020 Nella precedente scheda (febbraio 2020) abbiamo focalizzato l’attenzione su Eloy De la Iglesia e Ventura Pons, registi dal temperamento artistico piuttosto distante, ma, entrambi, impegnati a traghettare il cinema spagnolo verso una rappresentazione visiva più...

Building a Bridge. Il dono del regista Scorsese al cammino dei cattolici LGBT

Articolo di Paul Elie pubblicato sul sito del settimanale The New Yorker (Stati Uniti) il 27 giugno 2022, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro, parte seconda e ultima Scorsese ci racconta un’altra storia: sempre nel periodo in cui suo cugino si confidò con lui, ebbe una rivelazione a proposito di un giovane che tutti nel quartiere conoscevano: “Assomigliava a Tony Curtis...

Bert D’Arragon: “La mia vita è la mia scrittura!”

Dialogo di Katya Parente con lo scrittore Bert D’Arragon È con noi oggi Bert D’Arragon, personaggio eclettico, perché definirlo solamente scrittore è un po’ riduttivo. E stavolta non parliamo di un solo libro, ma della sua intera produzione letteraria, che oltre ad ospitare protagonisti del mondo LGBT guarda anche all’universo della disabilità – che per ovvie ragioni sento molto vicino....

Fili rossi. Tre romanzi scritti da donne che parlarono per primi di amori tra donne

Articolo di Lavinia Capogna Tra il 1927 e il 1928 vennero pubblicati tre romanzi in Inghilterra, che ebbero un enorme successo e provocarono grande scandalo. Erano “Orlando” di Virginia Woolf, “Il pozzo della solitudine” (The Well of Loneliness) di Radclyffe Hall, “Risposte nella polvere” (Dusty Answer) di Rosamond Lehmann. I tre romanzi avevano un filo rosso in comune: erano stati...