Categoria: Fede e omosessualità

Una petizione dei cattolici irlandesi per eliminare dal catechismo l’espressione “intrinsecamente disordinati”

Articolo di Robert Shine* pubblicato sul sito dell’associazione cattolica New Ways Ministry (Stati Uniti) il 15 giugno 2018, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Un’organizzazione cattolica irlandese che si batte per la riforma della Chiesa ha lanciato una petizione globale per chiedere ai vescovi irlandesi di fare la loro parte per cambiare il modo in cui il Magistero fa riferimento alle...

Il cambiamento dell’insegnamento della Chiesa sulla pena di morte che influenza avrà sulle persone LGBT?

Articolo di Francis DeBernardo* pubblicato sul sito dell’associazione cattolica New Ways Ministry (Stati Uniti) il 3 agosto 2018, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Il Magistero cattolico può cambiare. Molti di noi già lo sapevano, ma questa notizia è un’ulteriore prova. Come riporta il New York Times: “Papa Francesco ha dichiarato che la pena di morte è sbagliata in ogni caso,...

Chiesa Cattolica e omosessualità. Tra aperture, chiusure e tante contraddizioni

Articolo di Lisbeth Melendez Rivera pubblicato sul sito dell’associazione Human Rights Campaign (Stati Uniti) il 29 giugno 2018, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro I cattolici e gli attivisti LGBTQ di tutto il Paese continuano a oscillare tra speranza e frustrazione quando ripensano ai cinque anni di papa Francesco. Già solo le ultime settimane hanno mostrato molto bene come la Chiesa,...

Da che parte sta papa Francesco sul tema dell’omosessualità?

Articolo di Robert Shine* pubblicato sul sito dell’associazione cattolica New Ways Ministry (Stati Uniti) il 26 maggio 2018, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Da che parte sta papa Francesco sul tema dell’omosessualità? È lecito chiederselo quando da una parte afferma che l’identità sessuale gay è creata da Dio, mentre dall’altra parte ribadisce che i gay non possono accedere al sacerdozio....

Il dibattito sull’Humanae Vitae solleva domande simili a quelle poste dalle persone LGBT

Articolo di Robert Shine* pubblicato sul sito dell’associazione cattolica New Ways Ministry (Stati Uniti) il 29 luglio 2018, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Il 25 luglio è caduto il cinquantesimo anniversario della Humanae vitae, l’enciclica di Paolo VI nota soprattutto per l’inaspettata chiusura alla contraccezione artificiale. Negli ultimi decenni ci sono stati pochi pronunciamenti magisteriali altrettanto controversi e altrettanto disattesi...

I vescovi neozelandesi: “Abbiamo commesso molti errori pastorali” con le persone LGBT

Articolo di Robert Shine* pubblicato sul sito dell’associazione cattolica New Ways Ministry (Stati Uniti) il 24 luglio 2018, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro I vescovi della Nuova Zelanda hanno riconosciuto gli “errori” della Chiesa [Cattolica] nel campo della cura pastorale, soprattutto per quanto riguarda l’inclusione delle persone LGBT. L’arcivescovo di Wellington e vicepresidente della Conferenza Episcopale Neozelandese, cardinale John Dew,...

Il liturgista tedesco Kranemann s’interroga sulla benedizione per le coppie omosessuali nella chiesa cattolica

Intervista a cura di Karin Wollschläger pubblicata sul sito cattolico katholisch.de (Germania) il 13 gennaio 2018, liberamente tradotta da Giacomo Vitali Il sacramento del matrimonio è riservato esclusivamente all’unione di un uomo e una donna. Potrebbe tuttavia essere introdotta una benedizione per le coppie dello stesso sesso? Il liturgista Benedikt Kranemann analizza la proposta da una prospettiva teologica. Nel controverso...