Categoria: 2017

Luce nella notte della città. La convivialità delle differenze nelle persone delle nostre periferie

Testimonianza portata da suor Stefania Baldini dalla Comunità delle Piagge di Firenze alla fiaccolata di luci contro l’omotransfobia e ogni discriminazione (Firenze, 17 maggio 2017) Noi della Comunità delle Piagge siamo molto grati dell’invito fattoci a partecipare alla veglia di preghiera e riflessione nella giornata contro l’omofobia, veglia alla quale abbiamo aderito con profonda convinzione. Da oltre 22 anni la...

Luce nella notte della città. I diritti negati dalla corruzione nella nostra società

Riflessioni portate da don Andrea Bigalli dell’Associazione Libera alla fiaccolata di luci contro l’omotransfobia e ogni discriminazione (Firenze, 17 maggio 2017) La corruzione non è semplicemente un atto criminale, articolata in un disegno più vasto, che comprende il rapporto con le mafie, con i poteri politici ed economici, le realtà di quella parte di società che restano nell’ombra, come le...

Luce nella notte della città. La doppia reclusione di essere diversi tra le mura di Sollicciano

Testimonianza portata da padre Alessandro Bedin dei Missionari Comboniani di Firenze fiaccolata di luci contro l’omotransfobia e ogni discriminazione (Firenze, 17 maggio 2017) Mittente: Mario Rossi*, via G. Minervini 2/R 50142 Firenze. Così iniziano le lettere che mi scrivono le persone che incontro a Sollicciano. Sollicciano è conosciuto come il carcere di Firenze un luogo in cui molte persone, a...

Luce nella notte della città. Ecco la mia storia, perché si può essere cristiani e omosessuali felici!

Testimonianza portata da Anna alla fiaccolata di luci contro l’omotransfobia e ogni discriminazione (Firenze, 17 maggio 2017) Mi chiamo Anna, ho 39 anni e sono nata all’ombra di un campanile, e sempre ho frequentato la parrocchia. Negli anni ho incontrato il Signore, ho la fortuna di credere in Dio e ho avuto, nella mia formazione, la fortuna di approfondire la...

Nella giornata contro l’omofobia a Firenze si veglia in parrocchia

Articolo di Giulio Gori pubblicato su Corriere della sera – edizione di Firenze del 17 maggio 2017, pag.6 Veglie di preghiera per le vittime dell’omofobia. Papa Francesco ha aperto agli omosessuali, e in Italia alcune parrocchie hanno così deciso di ospitare nelle chiese delle celebrazioni liturgiche impensabili fino a pochi anni fa. Ma a Firenze c’è un’esperienza che è nata...