Categoria: Meditazioni bibliche

Trans-figurazione (Luca 9, 28-43). Ogni volta che che facciamo coming out

Riflessioni bibliche pubblicate sul sito dell’associazione LGBT cattolica New Ways Ministry (Stati Uniti), liberamente tradotte da Miriam Ferraglioni Ogni volta che sveliamo una verità di noi stessi, rimuoviamo un velo. Facendo ciò, invitiamo gli altri ad avvicinarsi alle nostre vite e ad entrare in contatto con noi. Rimuovere qualsiasi velo, costringe ad un grado di vulnerabilità e richiede una fiducia...

“Era veramente un uomo giusto!” (Lc 23: 1-49). La passione di Gesù vista dalle persone LGBT

Riflessioni bibliche pubblicate sul sito dell’associazione LGBT cattolica New Ways Ministry (Stati Uniti), liberamente tradotte da Michela Giampà Non appena Gesù cavalca verso Gerusalemme su un’onda trionfale, alle grida di Osanna e alle palme ondeggianti, l’atmosfera muta. Una folla che un tempo lo acclamava, ora grida, “Crocifiggilo! Crocifiggilo!” La folla si aspettava un “re”. Aspettavano un “conquistatore” ed un “redentore”....

“Simone, figlio di Giovanni, mi vuoi bene?” (Giovanni 21:15-19)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Gesù viene incontro alle paure di Pietro così come Maria, da madre, va incontro alle nostre paure di bimbi nella fede. Dal Vangelo secondo Giovanni 21:15-19 In quel tempo, [quando si fu manifestato ai discepoli ed] essi ebbero mangiato, Gesù disse a Simon Pietro: «Simone, figlio di Giovanni, mi ami più di...

“Padre santo, custodiscili nel tuo nome…” (Giovanni 17:11-19)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Maria nella sua vita non è stata preservata dai suoi dolori, ma è stata custodita perché ricolmata di Grazia, e con la stessa grazia materna Ella ci protegge e custodisce sotto il suo manto. Dal Vangelo secondo Giovanni 17:11-19 In quel tempo, [Gesù, alzàti gli occhi al cielo, pregò dicendo:] «Padre santo,...

“Io prego per loro; non prego per il mondo…” (Giovanni 17:1-11)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore La vita eterna non è un premio, ma intimità con Gesù. Gesù non prega “per il mondo”, per una generalità indifferenziata, ma per ciascuno di noi. Maria, che ha accolto Cristo nel proprio seno, ci insegna un’intimità perfetta e pura, che richiama quella eterna tra Padre e Figlio Dal Vangelo secondo Giovanni...

“Abbiate coraggio: io ho vinto il mondo!” (Giovanni 16:29-33)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Maria è la regina della pace perché nutre Gesù, nostra vita e nostra pace. Dal Vangelo secondo Giovanni 16:29-33 In quel tempo, dissero i discepoli a Gesù: «Ecco, ora parli apertamente e non più in modo velato. Ora sappiamo che tu sai tutto e non hai bisogno che alcuno t’interroghi. Per questo...