Categoria: Meditazioni bibliche

Tutto il popolo pendeva dalle sue labbra nell’ascoltarlo (Luca 19:45-48)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore La preghiera, essendo il momento dell’amore, è lo spazio sacro della gratuità, per questo Gesù si arrabbia tanto che si faccia mercato nel Tempio. Dal Vangelo secondo Luca 19:45-48 In quel tempo, Gesù, entrato nel tempio, si mise a scacciare quelli che vendevano, dicendo loro: «Sta scritto: “La mia casa sarà casa...

“Chi è mia madre e chi sono i miei fratelli?” (Matteo 12:46-50)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Gesù riconosce in Maria il modello di coloro che seguono la sua volontà, la primizia di una nuova alleanza che vede in Dio il Padre, e nell’umanità i figli amati dall’eternità. Dal Vangelo secondo Matteo 12:46-50 In quel tempo, mentre Gesù parlava ancora alla folla, ecco, sua madre e i suoi fratelli...

“È entrato in casa di un peccatore!” (Luca 19:1-10)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Gesù passa attraverso le nostre città: la domanda è se anche noi, come Zaccheo, siamo pronti ad arrampicarci in ogni dove per vederlo, se sappiamo di essere piccoli e di aver bisogno di un punto alto dove andare per poterlo vedere. Dal Vangelo secondo Luca 19:1-10 In quel tempo, Gesù entrò nella...

“E Dio non farà forse giustizia ai suoi eletti” (Luca 18:1-8)

Riflessioni bibliche di Mauro Leonardi*, prete e scrittore Pregare non è dire continuamente preghiere, ma chiamare Dio nella nostra vita. Quando penso tra me e me posso cercare di farlo pensando tra me, me e Dio. L’esperienza della Chiesa insegna che, per riuscire in questo compito, è molto opportuno avere dei tempi in cui si sta da soli con Dio....