Taggato: L’omosessualità nel Nuovo Testamento

Dieci ragioni per amare le persone LGBT alla luce della Bibbia

Articolo di Matthew Vines* pubblicato sul sito del settimanale Time (Stati Uniti) l’11 giugno 2014, liberamente tradotto da Stefano M. 1. Il termine “omosessuale” non esisteva fino al 1892. Alcune traduzioni moderne della Bibbia dicono che gli “omosessuali” non erediteranno il regno di Dio, ma né il concetto, né la parola per indicare le persone con attrazione esclusiva per lo...

I rapporti omosessuali nella lettera ai Romani

Articolo* pubblicato sul sito The Reformation Project (Stati Uniti), liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Messaggio negativo: Paolo condanna come ignominioso il comportamento omosessuale in Romani 1, quindi la Chiesa non può assolutamente accettare le relazioni omosessuali. Messaggio positivo: La lettera ai Romani parla di desiderio sfrenato, non di orientamento sessuale. In Romani 1:26-27 Paolo condanna il comportamento omosessuale libidinoso tra...

Il matrimonio secondo il punto di vista biblico

Articolo* pubblicato sul sito The Reformation Project (Stati Uniti), liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Messaggio negativo: Le relazioni omosessuali non corrispondono al significato fondamentale del matrimonio così come delineato dalle Scritture, perciò non vanno benedette. Messaggio positivo: Il matrimonio è un patto. Molti cristiani considerano Efesini 5:21-33 il testo biblico fondamentale sul matrimonio. Eccone una parte: “Siate sottomessi gli uni...

Le lettere di Paolo e l’omosessualità

Articolo* pubblicato sul sito The Reformation Project (Stati Uniti), liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Messaggio negativo: Questi testi affermano che “gli omosessuali” non erediteranno il Regno di Dio; perciò, la Chiesa non può approvare le relazioni omosessuali senza tradire il Vangelo. Messaggio positivo: 1 Corinzi e 1 Timoteo parlano di sfruttamento.   In 1 Corinzi 6:9-11 Paolo avverte che chi...

Vigiliamo, perché nulla è acquisito per sempre, specialmente i diritti

Riflessioni bibliche* del pastore valdese Giuseppe Stanislao Calati pubblicate sul bollettino della comunità metodista di Vercelli e Vintebbio nel maggio 2019 “Non temere, perché io ti ho riscattato, ti ho chiamato per nome; tu sei mio! Perché tu sei prezioso ai miei occhi, sei stimato e io ti amo… (Isaia 43:1b.4a). Parole bellissime, che ci confortano, rassicurano, danno speranza… Ma,...

La Bibbia proibisce i rapporti lesbici?

Articolo pubblicato sul sito Gay Christian 101 (Stati Uniti) nel novembre 2010, liberamente tradotto da Roberta Z. Considerando esclusivamente le Sacre Scritture, le lesbiche sono considerate esattamente allo stesso modo degli omosessuali, tanto che nella Bibbia le lesbiche non sono mai menzionate in modo negativo. Anche gli omosessuali non sono mai menzionati in modo negativo nella Bibbia. I versetti usati...