Taggato: Storie & Storia LGBT

I femminielli che fecero la Resistenza

Articolo di Luigi Mastrodonato pubblicato su L’Espresso il 27 Settembre 2018. “Quando scoppiarono le insurrezioni, i femminielli scesero in strada sparando al fianco di noialtri. Si trattava di maschi omosessuali travestiti da donna, presenti a decine nel quartiere dove erano soliti riunirsi in un terreno nella zona di Piazza Carlo III”. Antonio Amoretti è probabilmente l’ultimo partigiano ancora in vita...

Willem Arondeus, eroe gay della Resistenza olandese

Articolo di Jack Doyle pubblicato sul magazine online Ozy (Stati Uniti) il 7 agosto 2014, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Una sera del marzo 1943 un edificio prese fuoco ad Amsterdam. All’alba, pezzi di carta volteggiavano attraverso le travi annerite del tetto andato in fumo. Quei fogli contenevano nomi di cittadini olandesi che i nazisti tenevano d’occhio nei Paesi Bassi...

26 giugno 1977. Quando gay e lesbiche spagnoli manifestarono per la prima volta

Articolo di João França pubblicato sul sito El Diario (Spagna) il 25 giugno 2017, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro A pochi giorni di distanza dalle prime elezioni democratiche dopo la morte di Franco, una organizzazione clandestina indisse una manifestazione sulle Ramblas di Barcellona che avrebbe fatto storia. Era il Front d’Alliberament Gai de Catalunya (Fronte di Liberazione Gay di Catalogna,...

Come dolcissimo miele. Le lettere d’amore gay dei monaci medievali

Testo tratto dal libro My Dear Boy: Gay Love Letters through the Centuries (Mio caro ragazzo. Lettere d’amore gay lungo i secoli) (1998) a cura di Rictor Norton, pubblicato sul sito Gay History and Literature (Gran Bretagna), liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Molti monaci medievali davano sfogo ai loro desideri omoerotici repressi attraverso poesie e lettere d’amore, che si esprimevano...

Come è stata considerata l’omosessualità nel corso dei secoli

Intervista allo scrittore e giornalista Jean-Claude Guillebaud* pubblicata nel dossier “L’Eglise et homosexualitè” (Chiesa e omosessualità) del quotidiano cattolico La Croix (Francia) il 21 aprile 2018, pag.8, liberamente tradotta da Giacomo Tessaro L’Antichità greco-romana era così liberale, verso le relazioni omosessuali, come la si dipinge? Jean-Claude Guillebaud: I criteri morali con cui l’Antichità giudicava gli atti omosessuali dipendevano dallo status...

Caterina Vizzani e Catelina de Erauso, due travestite nell’età moderna

A cura di Irene Agovino La prima storia che intendiamo affrontare è quella della travestita romana Caterina Vizzani, nata intorno al 1718 e morta(forse) nel 1742 o 1743. La sua storia, raccontata dal medico Giovanni Bianchi viene descritta come e un proprio vero romanzo. Nata da una famiglia modesta, Caterina trascorre l’adolescenza nella Roma papalina, dove  incontra una certa Margherita,...