Category: Il dibattito nelle Chiese

“Le cose vecchie sono passate: ecco ne sono nate di nuove” (2 Cor 5,17). Viaggio alla scoperta dell’atteggiamento delle Chiese nei confronti dei credenti omosessuali e dell’omosessualità.

L’Arcivescovo di Dublino: “come mai la Chiesa è stata così dura con i più fragili e con le persone LGBT?”

Articolo di Robert Shine pubblicato su Bondings 2.0, blog dell’associazione cattolica New Ways Ministry (Stati Uniti), il 15 aprile 2017, libera traduzione di Lucia del Progetto Gionata Negli ultimi anni, la Chiesa d’Irlanda è stata scossa profondamente da rivelazioni circa gli abusi sempre più diffusi presso le istituzioni ecclesiastiche; crimini perpetrati nei confronti di donne rimaste incinte al di fuori...

Il gesuita James Martin: “abbiamo bisogno di costruire un ponte tra comunità LGBT e la Chiesa cattolica”

Riflessioni* del gesuita James Martin** pubblicate sul sito del settimanale cattolico America (Stati Uniti) il 30 ottobre 2016, liberamente tradotte da Giacomo Tessaro Negli Stati Uniti le relazioni tra la comunità LGBT cattolica e la Chiesa Cattolica sono state a tratti litigiose e astiose, a tratti amichevoli e cordiali. Le tensioni che caratterizzano questo complicato rapporto derivano in gran parte...

La società e la chiesa cattolica di Malta all’avanguardia nella difesa dei diritti LGBT

Articolo di Robert Shine pubblicato su Bondings 2.0, blog dell’associazione cattolica New Ways Ministry (Stati Uniti), il 13 febbraio 2017, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Malta ha eletto il primo politico transgender della sua storia: un segno di quanti passi avanti abbia fatto, per quanto riguarda i diritti LGBT, questa nazione in cui il cattolicesimo romano è tutt’ora religione di...

Le donne e le persone LGBT nella Chiesa Cattolica. Voci diverse, problemi simili

Articolo* di Robert Shine pubblicato su Bondings 2.0, blog dell’associazione cattolica New Ways Ministry (Stati Uniti), l’8 marzo 2017, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro L’8 marzo è la Giornata Internazionale della Donna. I cattolici credono che tutti e tutte sono uguali in quanto alla dignità e che nessuno dovrebbe essere discriminato o danneggiato. Su questi principii l’intera Chiesa si trova...

La dottrina delle Chiese, l’omosessualità e l’emarginazione. Riflessioni di uno psicologo-teologo

Riflessioni di Michel Leconte* pubblicate sul blog del mensile protestante Évangile et Liberté (Francia) il 26 aprile 2015, liberamente tradotte da Giacomo Tessaro I discorsi del magistero romano e quelli di altre Chiese, soprattutto quelle “evangelicali”, a proposito degli omosessuali sono discorsi fondamentalmente oppressivi, che da secoli contribuiscono alla loro emarginazione sociale, al loro sentimento di indegnità, al loro stigma....

Alterità o narcisismo. Il magistero cattolico davanti alla relazione omosessuale

Brano tratto dal libro di Carolina del Río Mena*, ¿Quién soy yo para juzgar? Testimonios de homosexuales católicos, Editorial Uqbar, Santiago (Cile), anno 2015, pp.294-297, liberamente tradotto da Dino Un’altra delle ragioni impugnate dal Magistero della Chiesa cattolica per opporsi agli atti omosessuali ha che vedere con il concetto di alterità, che include le nozioni di complementarietà e di unione...

Il senso della fede. Siamo pronti ad accogliere nella Chiesa cattolica le persone LGBT?

Brano tratto dal libro di Carolina del Río Mena*, ¿Quién soy yo para juzgar? Testimonios de homosexuales católicos, Editorial Uqbar, Santiago (Cile), anno 2015, pp.303-306, liberamente tradotto da Dino Ho cercato di passare in esame le fantasie, le credenze, i pregiudizi e gli stereotipi riguardo all’omosessualità. E anche i fondamenti sui quali (la chiesa cattolica) basa la sua concezione che...