Categoria: Il dibattito nelle Chiese

Dalle stelle alle stalle. Processo canonico per abusi ad Anatrella, fautore delle terapie riparative nella Chiesa cattolica

Articolo di Ludovica Eugenio pubblicato sul settimanale Adista Notizie n° 27 del 17 luglio 2021, pag.8-9 Processo canonico in vista, per le accuse di abusi sessuali su pazienti maschi nel corso delle terapie, per mons. Tony Anatrella, 80 anni, il noto sacerdote e psicoterapeuta francese (soprannominato “lo psico della Chiesa”), esperto di sessualità e di omosessualità, già consulente vaticano in...

Per il vescovo tedesco di Münster è tempo che la Chiesa cattolica chieda perdono alle persone LGBT

Articolo di Robert Shine* pubblicato sul sito dell’associazione LGBT cattolica New Ways Ministry (Stati Uniti) il 16 luglio 2021, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Il vescovo di Münster, monsignor Felix Genn, intervistato dal periodico diocesano Kirche und Leben, ha affermato che la Chiesa dovrebbe chiedere perdono a gay e lesbiche per le ferite a loro inferte. Come riporta [il sito...

Vita, morte e miracoli del ddl Zan

Riflessioni di Gianni Geraci pubblicate sul settimanale Adista Segni Nuovi n° 28 del 24 luglio 2021, pp.6-7 Cosa c’è dietro all’opposizione dei vertici della Chiesa al DdL Zan. Il testo originale, in apparenza, ha tutte le caratteristiche per non incontrare resistenze da parte di chi, dovrebbe avere come riferimento le parole con cui la Congregazione per la dottrina della fede...

Il disegno di legge Zan e la difficoltà della gerarchia cattolica di confrontarsi col nostro tempo

Lettere pubblicate nella rubrica “colloqui col padre” del settimanale cattolico Famiglia Cristiana del 18 luglio 2021, pag.6-8 Gent.mo direttore, sento il dovere di scriverle, come insegnante di religione, per rassicurarla su una serie di timori intorno al ddl Zan. E mi piace farlo considerando le parole del Presidente del Consiglio Mario Draghi alla Nota verbale della Santa Sede, che ha...

Una decisione storica, il Vaticano vieta ai vescovi di appoggiare le terapie riparative

Articolo di Robert Shine* pubblicato sul sito dell’associazione LGBT cattolica New Ways Ministry (Stati Uniti) il 15 luglio 2021, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro Il Vaticano ha dato istruzione ai vescovi spagnoli di ritirare ogni appoggio a un gruppo, abbastanza conosciuto nel Paese, che pratica le terapie riparative. È probabilmente la prima volta [che il Vaticano prende le distanze dalle...

La Congregazione Vaticana per il Clero condanna le terapie riparative proposte ai cattolici spagnoli

Articolo di Miguel Ángel Malavia e José Beltrán pubblicato sul sito del settimanale cattolico Vida Nueva (Spagna) il 9 luglio 2021, liberamente tradotto da Giacomo Tessaro La Santa Sede prende le distanze da quelle che sono comunemente conosciute come “terapie di conversione” o “riparative”, e lo fa attraverso [una nota della] Congregazione Vaticana per il Clero, che ha dichiarato l’illegittimità...